Basket, I Divisione: ultimo quarto fatale alla Polisportiva nella sfida promozione con Napoli Est

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Basket I DivisioneUna partita interessante, combattuta ed a tratti divertente, quella che si è disputata ieri, all’ora di pranzo, sul campo del palazzetto dello sport di via Atigliana,  a Sorrento,  fra la Polisportiva Sorrento e la S.B. Napoli Est, capoliste a pari punti nel girone C del campionato di Prima Divisione.

Padroni di casa che partono forte e si impongono sugli ospiti con un parziale che a fine primo quarto li vede avanti 13-8. La partita continua su una linea di sostanziale parità che mostra tutta la tensione di un match che vale una stagione; la gara si inasprisce e le squadre chiudono la prima metà di gara sul 21 pari.

La seconda parte del match vede il prevalere delle due difese che portano a numerose palle perse per entrambe le formazioni; la difesa a zona messa in campo dalla squadra costiera dà i frutti sperati, ma diversi errori a rimbalzo e molte imprecisioni al tiro, danno la possibilità agli ospiti di chiudere il terzo quarto avanti sul 37 a 33. L’ultimo quarto è una gara più di nervi che di tecnica, frammentata dai numerosi falli, i padroni di casa si aggrappano alla giornata superlativa di Sguanci che li tiene a galla per buona parte dell’ultima frazione di gara, ma alcuni errori individuali ed una condizione fisica non proprio brillante portano alla vittoria la S.B Napoli Est che si impone per 52 a 47, guadagnando così il primato solitario della classifica e possono di diritto puntare alla promozione diretta.

Adesso per la Polisportiva restano tre giornate alla fine del campionato per poter sperare ancora nel primato e nella promozione diretta, altrimenti, mantenendo il secondo posto, ci saranno i play-off che comunque possono portare ad un passaggio di categoria più che meritato per la stagione che hanno disputato i giovani ragazzi di coach Savarese.

Polisportiva Sorrento – S.B. Napoli Est 52 – 47

Polisportiva Sorrento: Sguanci 18, Parvolo 4, Di Maio 6, Maresca 2, Gargiulo 2, Ardia 2, Cascella, Esposito 10, Amato, Celentano 1, De Martino 2.

Francesco Vazza

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!