Sant’Agnello – Valdiano 4-1, le pagelle: Hattrick Pignalosa, Russo in versione mago Merlino

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Versione Merlino per Russo

Versione Merlino per Russo

Le pagelle del Sant’Agnello post Valdiano.

Napolitano 6: Becca un gol sul quale può poco o nulla. Passa un pomeriggio di ordinaria amministrazione.
Schiavone 6: Torna ad essere sufficiente. Non commette sbavature in difesa e si propone al cross.
Piacente 6.5: Va come un treno. Le migliori soluzioni le offre l’ex settore giovanile delle vespe. Offre a Piganlosa un assist al bacio per il 2-1.
dal 33’ s.t. Perinelli sv.
De Stefano 6: Piazzato in mediana si prodiga nella corsa e nel proporsi. Vince il duello con il dirimpettaio e sbarra la strada alle ripartenze ospiti.
Micallo 6: Un piccolo ritardo su Morea che incide zero sul risultato, ma blocca nella testa i suoi compagni. Poco alla volta si riprende nella ripresa non sfruttando il pezzo migliore: il colpo di testa.
Di Donna 6: Il cliente era di quelli tosti: Di Giacomo, lui lo limita. Ci mette un po’ a prendere le misure, poi aziona la versione museruola e riduce l’ariete ospite a miti consigli.
Sibilli S. 6: Smista il traffico con ordinaria personalità. Va al tiro senza precisione, ci mette il carisma quando la squadra deve rialzarsi.

Hattrick per Pignalosa

Hattrick per Pignalosa

De Rosa 6.5: Serve una miriade di palloni in verticale, è pronto all’inserimento. Non entra nel tabellino dei marcatori, ma dalla sua parte, con Piacente, si sfonda che è un belvedere.
Pignalosa 7: Hattrick e non solo. Fosse in serie A avrebbe portato a casa il pallone, in Eccellenza fa quello che gli riesce meglio: gol. Ne mette tre in un sol colpo per lanciare un segnale: ci sono. A Turi il compito di cucire il miglior pacchetto offensivo per il finale di stagione.
dal 27’ s.t. Inserra 6: Ci mette fisico, grinta e voglia. Va al tiro, conquista palloni e dimostra che in caso di necessità il tecnico può contare su di lui.
Russo 6.5: Entra nel tabellino dei marcatori per gentile concessione di Spinelli. Mette lo zampino in tre delle quattro marcature, si ferma al palo su due pregevoli giocate. Giornata da genio della lampada.
dal 33’ s.t. Musso sv.
Sibilli G. 6: Opaco. Calcia quando potrebbe passarla, passa quando dovrebbe tirare, insomma non è lui. Una giornata storta può capitare, ma quando la palla arriva nei suoi piedi si capisce che il pericolo è nell’aria.
All: Turi 6.5: Un nuovo successo che rende sempre più amaro il finale di campionato. Il Gragnano va come un freccirossa di ultima generazione, la sua truppa come la produzione precedente, ma quei pochi chilometri orari fanno la differenza in classifica.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!