Massa Lubrense – Campagna 1-0, la photogallery

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

La vittoria del Massa Lubrense nella sfida salvezza contro il Campagna attraverso gli scatti di Lello Acone. 

 

L'ingresso delle squadre in campo agli ordini della terna arbitrale capitanata da l signor Montefusco di Napoli

L’ingresso delle squadre in campo agli ordini della terna arbitrale capitanata da l signor Montefusco di Napoli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'undici iniziale scelto da mister Gargiulo per la sfida al Campagna.

L’undici iniziale scelto da mister Gargiulo per la sfida al Campagna.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La squadra schierata sul perimetro del cerchio di centrocampo durante il minuto di raccoglimento in memoria di Alessandro Persico.

La squadra schierata sul perimetro del cerchio di centrocampo durante il minuto di raccoglimento in memoria di Alessandro Persico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In piedi anche la panchina nerazzurra per ricordare lo sfortunato giovane di Massa Lubrense.

In piedi anche la panchina nerazzurra per ricordare lo sfortunato giovane di Massa Lubrense.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Occasione per l'ex di turno, Montaperto, che non inquadra lo specchio della porta.

Occasione per l’ex di turno, Montaperto, che non inquadra lo specchio della porta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Predica calma ai suoi mister Gargiulo: la gara è ricca di insidie.

Predica calma ai suoi mister Gargiulo: la gara è ricca di insidie.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ci prova Marcello Ferrara da calcio piazzato, il suo tiro da posizione defilata sorvola la traversa.

Ci prova Marcello Ferrara da calcio piazzato, il suo tiro da posizione defilata sorvola la traversa.

 

 

 

 

 

 

 

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

 

Altra occasione per Montaperto: stavolta è il palo esterno a negare il gol al numero nove.

Altra occasione per Montaperto: stavolta è il palo esterno a negare il gol al numero nove.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ad inizio ripresa Cacace va vicino a sbloccarla, ma il suo destro sbatte sul montante.

Ad inizio ripresa Cacace va vicino a sbloccarla, ma il suo destro sbatte sul montante.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Due giri di lancette più tardi, è ancora la trasversale a negare il vantaggio al Massa, stavolta sul lob di Aiello.

Due giri di lancette più tardi, è ancora la trasversale a negare il vantaggio al Massa, stavolta sul lob di Aiello.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sulla ribattuta del legno l'attaccante nerazzurro di riprova, ma senza esito.

Sulla ribattuta del legno l’attaccante nerazzurro di riprova, ma senza esito.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Al quarto d'ora della ripresa la gara si sblocca: prima Pergamena fa il miracolo sul tap - in di Montaperto.

Al quarto d’ora della ripresa la gara si sblocca: prima Pergamena fa il miracolo sul tap – in di Montaperto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La respinta dell'estremo difensore ospite è raccolta da La Monica.

La respinta dell’estremo difensore ospite è raccolta da La Monica.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il bolide di "topolino" bacia la traversa e finisce in fondo al sacco. Massa in vantaggio.

Il bolide di “topolino” bacia la traversa e finisce in fondo al sacco. Massa in vantaggio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel finale il risultato non cambierà più. Negli spogliatoi può partire la festa per un Massa che vede più vicina la salvezza diretta.

Nel finale il risultato non cambierà più. Negli spogliatoi può partire la festa per un Massa che vede più vicina la salvezza diretta.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!