Coppa Campania: SGB sconfitta rimediabile con Afro Napoli

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Maurizio Dosantos Fonseca (ANU)

Maurizio Dosantos Fonseca (ANU)

Mugnano di Napoli – La Afro Napoli United, ha una rosa composta   da molti ragazzi provenienti dall’Africa, in particolare ivoriani, senegalesi, capoverdiani, nigeriani e tunisini, ma anche sudamericani oltrechè  napoletani dei rioni Sanità, Materdei, Stella, Arenaccia. Artefici di questo progetto sportivo e di integrazione sociale non solo  Antonio Gargiulo (presidente),  Pietro Spaccaforno (segretario) e mister Sergio Paolucci , ma anche tantissimi altri sostenitori come testimoniano i 9962 “mi piace” sulla pagina Facebook del club. Il risultato sportivo è quello di una corazzata che sta letteralmente dominando il girone B di seconda categoria, contro la quale, al Vallefuoco di Mugnano, si presenta un San Giovanni Battista in formazione rimaneggiata .  La squadra messa in campo da mister Black De Simone appare da subito fin troppo chiusa in difesa e troppo lenta nelle ripartenze , schiacciata nella propria metà campo e nonostante ciò passa in svantaggio addirittura subendo un contropiede,  al 28°  con Kesse che approfitta di un corner-papocchio  confezionato dalla ditta Volpe-Iaccarino & C. snc. Al 35° un ottimo Caccioppoli riporta in parità lo score, trasformando una punizione in area decretata da Colamatteo. Nel secondo tempo la squadra di Massaquano si chiude ancora di più a difesa del prezioso pareggio, ma è costretta a capitolare al 77° quando Sica approfitta della corta respinta di Abbruzzese su un tiro da  fuori di Soares Aldair. Al 88° sull’ennesima incursione sulla fascia sinistra di Shassah, ancora Kesse confeziona una pugnalata diagonale che complica ma non pregiudica del tutto, le possibilità del San Giovanni Battista di approdare alle semifinali di Coppa Campania.

Coppa Campania 2^ Cat. Quarti di Finale
Afro Napoli United – San Giovanni Battista    3  –  1

Afro Napoli United: Gueye 5, Shassah 6, Iervolino 6, Kesse 7,5,  Fortes 6 (dal 75 Fonseca 6), Toure 7 (dal 67 Thiam 6), Monteiro 7, Sulca 6,5 , Sica 6, Aldair Soares  7 , Darioni  5 (dal 55 Salomone 6). A disp:  Addezio. All. G. Cone 6,5

San Giovanni Battista: Abbruzzese 6 , Guida L. 5,  Guida G. 6,5, Trombetta 6, Starace 5, Parlato 7, Iaccarino 6, Cioffi G. 5,5 (dal 44′ s.t. Astarita sv), Caccioppoli 7, Volpe And. 5 (dal 39′ s.t. Vanacore sv ), Giordano 5,5 (dal 27′ s.t. Celentano 5). A disp: D’Urso, Volpe Ant. All: De Simone 7.

ARBITRO:  Colamatteo di Napoli
AMMONITI: Aldair Soares, Sica (ANU)
ESPULSI: //

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!