Mini allievi, il Meta torna alla vittoria casalinga contro lo United Angri

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
La rosa del mini Allievi del Meta

La rosa del mini Allievi del Meta

I ragazzi di mister De Gregorio battono l’United A.P.D. Angri e sfatano, finalmente, il tabù delle gare casalinghe grazie ad un gol di Francesco Esposito dopo solamente tre minuti. E’ il secondo successo stagionale tra le mura amiche per i mini Allievi metesi, con il bottino delle reti che avrebbe potuto assumere ben altro valore per i biancoazzurri se i propri attaccanti, avessero concretizzato con più determinazione le numerosi azioni da rete create soprattutto nella ripresa con Bifulco prima e successivamente con Manzi, Buondonno e Izzo, i quali hanno sciupato occasioni limpide, anche se allo stesso Buondonno è stato annullata una rete apparsa regolare anche agli stessi avversari.

LA GARA – La rete da tre punti realizzata da Esposito è scaturita da un’ottima azione corale della squadra: lungo lancio dalla metà campo di Antonio Esposito sulla destra per Izzo, stop e scambio veloce con Guida che restituisce il pallone al capitano biancoazzurro, abile, dopo aver superato il diretto avversario, a guadagnare il fondo e crossare per l’accorrente Francesco Espoosito che controlla e di sinistro, con un forte tiro, batte l’incolpevole Borghese. Dopo il gol, gli ospiti accennano ad una timida reazione, senza, comunque, impensierire più di tanto il portiere biancoazzurro Di Martino.

Prima dell’inizio del  secondo tempo, mister De Gregorio effettua tutte le sostituzioni a sua disposizione, ma la gara continua sullo stesso ritmo del primo, con veloci ripartenze dei metesi che sfiorano più volte la seconda marcatura. Per gli ospiti solo una palla goal ottenuta con D’Amaro al 79’, che di testa, su azione d’angolo, scheggia la parte alta della traversa ma con Di Martino comunque sulla traiettoria della palla.

U.S. META – UNITED A.P.D. ANGRI 1 – 0

Marcatore: 3’ p.t. Esposito F.

Meta: Di Martino G. D’Auria, Giordano, Ruocco, Di Martino C. Russo, Izzo, Esposito A. Tramparulo, Guida, Esposito F. A disp: Turci, Buondonno, Rastiello, Manzi, Bifulco, Ascolese. All: De Gregorio.

United Angri: Borghese, Febbraio, Somma G. Zarra, Sessa, Galasso, Salvati, D’Ambrosio, Coticella, D’Amaro, Donnarumma. A disp:  Somma V. Verziero, Sorrentino, Longobardo. All: Russo.

Arbitro: Andolfo di Vico Equense

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!