Il derby va al Vico: l’hattrick di Balzano punisce oltremodo il Massa

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Balzano esulta così dopo il primo gol

Balzano esulta così dopo il primo gol

PRIMO TEMPO

7′ Punizione di D’Esposito dai venti metri, palla di un metro alta sulla traversa.

8′ La Monica ruba palla a centrocampo e fa partire il contropiede ma invece di servire Montaperto meglio appostato prova la conclusione dalla distanza che termina ampiamente a lato.

10′ Cross di Carminetti dalla sinistra, Guadagnuolo sul lato opposto trova il diagonale vincente ma il suo gol viene giustamente annullato per posizione di fuorigioco.

13′ Doppia ghiotta occasione per il Massa: prima Girace chiama all’intervento Del Giudice, poi, sulla ribattuta dell’estremo difensore vicano, Vinaccia calcia sull’esterno della rete.

17′ Grande azione di Labriola che serve un pallone d’oro a Guadagnuolo, il numero dieci vicano tarda la battuta a rete, favorendo il ritorno di D’Esposito che con l’ausilio di Stinga sbroglia la matassa.

19′ Occasionissima per il Massa: corner di Breglia, Montaperto, lasciato incredibilmente solo al centro dell’area, colpisce di testa trovando la deviazione di stinco di un avversario che fa terminare la palla sul palo, sul rimpallo il più lesto è Aiello, ma da posizione defilata non trova la porta.

25′ Punizione a due calciata da Altieri verso la porta, Stinga, disturbato da Balzano, sbaglia l’uscita ma è provvidenziale l’intervento di Siniscalchi che salva sulla linea. Sugli sviluppi dell’azione, ci prova Guadagnuolo ma trova ancora una deviazione di un difensore nerazzurro tra lui e la rete.

27′ Ammonito Guadagnuolo per fallo su D’Esposito.

34′ Aiello va via sulla destra ad Altieri e mette al centro, la palla arriva a Breglia che prova col sinistro di prima intenzione ma la sua conclusione termina ampiamente alta.

38′ Ammonito Carminetti per fallo su Girace.

46′ Occasione Vico: cross dalla sinistra di Carminetti, Amita buca l’intervento, palla a Balzano che si gira e col destro mira all’angolino ma é super Stinga a deviare in angolo.

47′ Finisce il primo tempo con il risultato fermo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO

47′ Balzano va via in contropiede ed entrato in area calcia di sinistro da posizione defilata, Stinga è attento e blocca in due tempi.

51′ Sugli sviluppi di un corner, Carminetti va al tiro dal limite, Breglia tocca con la mano e per l’arbitro non ci sono dubbi: rigore e ammonizione per il nerazzurro. Dal dischetto Balzano spiazza Stinga per l’1-0, ma dopo le proteste ospiti il direttore di gara fa ripetere la battuta.

53′ GOL REAL VICO. Ancora Balzano dal dischetto, stesso angolo e Stinga battuto: 1-0

55′ Triangolo Montaperto – Aiello, il centravanti carottese, disturbato da Criscuolo, calcia alto col sinistro e successivamente protesta per un fallo subito da parte del capitano vicano.

60′ Primo cambio per il Massa: esce Breglia, entra Cacace.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

69′ Izzo, servito da La Monica, sfonda sulla destra e mette al centro dalla destra, Aiello controlla e prova la voleè di destro, Del Giudice alza sulla traversa.

70′ Primo cambio per il Vico: entra Gozzo, esce Guadagnuolo.

72′ Ammonito Girace per fallo su Esposito

73′ Cambia il Massa: fuori Girace, dentro Roberto Castellano.

77′ Sostituzione nelle fila del Vico: esce Circiello, entra Staiano.

78′ Punizione di Cacace dai venticinque metri, Del Giudice è attento e devia in angolo.

80′ Ammonito Vinaccia per fallo su Esposito.

83′ GOL REAL VICO: contropiede vicano che trova scoperta la difesa nerazzurra, Gozzo vince con astuzia il duello con Siniscalchi e serve un pallone d’oro a Balzano che a tu per tu con Stinga non sbaglia. Dopo la rete, ammonito Amita per proteste.

84′ Ultimo cambio per il Massa: entra Esposito, esce Amita.

86′ Ammonito Balzano per fallo su La Monica.

87′ Esaurisce le sostituzioni anche il Vico: esce Altieri, entra Maresca.

93′ GOL REAL VICO: Staiano ruba palla e serve Balzano, il numero nove vicano fa tripletta con un diagonale imprendibile per Stinga.

94′ Finale: Real Vico – Massa Lubrense 3-0.

REAL VICO – MASSA LUBRENSE 3-0

Marcatore: 6’ rig, 38’ e 48’ s.t. Balzano

REAL VICO (4-3-3): Del Giudice; Savarese, Criscuolo, Albanese, Carminetti; Esposito L. Altieri (dal 42’ s.t. Maresca), Circiello (dal 32’ s.t. Staiano); Guadagnuolo (dal 25’ s.t. Gozzo), Balzano, Labriola. A disp: Mataluna, Rapesta, Banco, De Simone. All: Macera.

MASSA LUBRENSE (4-4-2): Stinga; Izzo, Siniscalchi, Amita (dal 39’ s.t. Esposito C.), D’Esposito; Girace (dal 28’ s.t. Castellano R.), Vinaccia, La Monica, Breglia (dal 15’ s.t. Cacace), Aiello, Montaperto. A disp: Fiorentino, Castellano A. Cuomo, Iovino. All: Gargiulo.

Arbitro: Gaudieri di Battipaglia (Piedipalumbo/Iodice)

Note: ammoniti: Guadagnuolo (R), Carminetti (R), Breglia (M), Girace (M), Vinaccia (M), Amita (M), Balzano (R); calci d’angolo: 3-7; recuperi: 2’ primo tempo, 4’ secondo tempo; presenti circa 150 spettatori

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!