Massa – Sant’Antonio Abate 3-1, la photogallery

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

La vittoria del Massa Lubrense contro il Sant’Antonio Abate negli scatti di Annalisa de Martino

Il consueto saluto prima del fischio d'inizio tra i calciatori di Massa Lubrense e Sant'Antonio Abate

Il consueto saluto prima del fischio d’inizio tra i calciatori di Massa Lubrense e Sant’Antonio Abate

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo nove minuti, Morella atterra Girace in area. Per l'arbitro non ci sono dubbi: calcio di rigore in favore del Massa

Dopo nove minuti, Morella atterra Girace in area. Per l’arbitro non ci sono dubbi: calcio di rigore in favore del Massa

Dopo l'errore di Breglia a Mirabella Eclano, sul dischetto va Sasà Montaperto

Dopo l’errore di Breglia a Mirabella Eclano, sul dischetto va Sasà Montaperto

 

 

 

 

 

 

 

 

Il risultato, però, non cambia: Prete neutralizza il rigore del numero nove nerazzurro.

Il risultato, però, non cambia: Prete neutralizza il rigore del numero nove nerazzurro.

Il signor Di Maro di Frattamaggiore, però, vede un'irregolarità e comanda la ripetizione del tiro dal dischetto. Inutili le proteste dei giallorossi.

Il signor Di Maro di Frattamaggiore, però, vede un’irregolarità e comanda la ripetizione del tiro dal dischetto. Inutili le proteste dei giallorossi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dagli undici metri ancora Montaperto, che cambia lato. Prete, però, si dimostra specialista, intuisce e devia in angolo.

Dagli undici metri ancora Montaperto, che cambia lato. Prete, però, si dimostra specialista, intuisce e devia in angolo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina seguente, Aiello va in rete, ma l'arbitro annulla per la netta posizione di fuorigioco dell'attaccante massese.

Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina seguente, Aiello va in rete, ma l’arbitro annulla per la netta posizione di fuorigioco dell’attaccante massese.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Al 18' ancora Aiello protagonista: va via sulla sinistra e mette al centro

Al 18′ ancora Aiello protagonista: va via sulla sinistra e mette al centro

 

 

 

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

 

 

 

 

 

Girace finalizza al meglio l'assist del compagno: controllo e destro all'angolino su cui Prete non può nulla. Massa in vantaggio.

Girace finalizza al meglio l’assist del compagno: controllo e destro all’angolino su cui Prete non può nulla. Massa in vantaggio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il vantaggio dei padroni di casa dura solo sette minuti, ovvero il tempo necessario a Cirillo per prendere il tempo ad un distratto Izzo e presentarsi a due passi da Stinga.

Il vantaggio dei padroni di casa dura solo sette minuti, ovvero il tempo necessario a Cirillo per prendere il tempo ad un distratto Izzo e presentarsi a due passi da Stinga.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il sinistro del numero sette abatese non lascia scampo all'estremo difensore di casa: è l'1-1.

Il sinistro del numero sette abatese non lascia scampo all’estremo difensore di casa: è l’1-1.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Al 36' Montaperto si fa perdonare del doppio errore dagli undici metri mettendoci il piattone sinistro sul tiro cross di La Monica. Massa di nuovo in vantaggio.

Al 36′ Montaperto si fa perdonare del doppio errore dagli undici metri mettendoci il piattone sinistro sul tiro cross di La Monica. Massa di nuovo in vantaggio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ad un minuto dal termine della prima frazione di gioco, Breglia piazza il punto esclamativo con un sinistro in diagonale imparabile per Prete.

Ad un minuto dal termine della prima frazione di gioco, Breglia piazza il punto esclamativo con un sinistro in diagonale imparabile per Prete.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giustificata l'esultanza alla Ibrahimovic dell'esterno sorrentino: il suo gol, infatti, contribuisce a regalare al Massa tre punti importantissimi in chiave salvezza.

Giustificata l’esultanza alla Ibrahimovic dell’esterno sorrentino: il suo gol, infatti, contribuisce a regalare al Massa tre punti importantissimi in chiave salvezza.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!