Sporting Nuoto Penisola Sorrentina: 13 medaglie e record italiano firmato Michele Maresca

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

nuotoPiano di Sorrento – Sporting Nuoto Penisola Sorrentina trionfa nel primo week end dei Campionati Regionali Master Campania 2015. La competizione, targata FIN Campania, è andata in scena presso la Piscina Scandone di Napoli. Oltre 900 atleti, in rappresentanza di 44 squadre, sono scesi in vasca durante i tre giorni di gare.
La compagine costiera riscuote un preziosissimo bottino: 9 ori, 3 argenti ed 1 bronzo. Spicca il risultato messo a segno dall’inossidabile Michele Maresca nei 200 dorso, categoria Master 80. Maresca ha fermato il cronometro a 3’46”97 surclassando il Record Italiano detenuto da Elios Rissone ( 4’16”50, datato 2014). In attesa del prossimo fine settimana di gara, riportiamo di seguito le medaglie targate Sporting Nuoto Penisola Sorrentina.

nuotoMichele Maresca: Oro 200 dorso e Record Italiano 3’46″97 (cat. M80)
Barbara Lang: Oro 100 stile libero (cat. M65)
Flavio Kessler: Oro 800 stile libero (cat. M40)
Salvatore Mazzotta: Oro 100 stile libero (Cat.M30)
Lorenzo Ruggiero: Oro 100 stile libero (cat.U25)
Francesco Filippi: Oro 800 stile (cat. M60)
Luigi De Feo: Oro 200 stile libero e Argento 100 stile libero (cat. M40)
Avril Flux: Oro 50 rana e 100 rana (cat.M65)
Fabio De Angelis: Argento 50 dorso (cat. M25)
Marcello Izzo: Argento 50 dorso (cat. M30)
Francesco Cannavale: Bronzo 200 rana (cat. M45)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!