Ci pensa Guadagnuolo : Real Vico 2 – 1 Eclanese

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Il solito Guadagnuolo che firma il suo 200 goal in carriera

Il solito Guadagnuolo che firma il suo 200 goal in carriera

Giocare contro il fanalino di coda non è sempre sinonimo di tre punti e la partita al “Massaquano” ne è un chiaro esempio.
L’inizio dei padroni di casa è fulminante, bellissima azione sulla destra, scambio Carfora-Esposito che mette al centro per Balzano abile ad anticipare Villacaro e ad insaccare alle spalle di Curcio.
Nel momento migliore del Real Vico e dopo una traversa colpita da Carfora è l’Eclanese ad andare a segno. E’ il 15 minuto, quando Ruggiero, si incunea nella difesa avversaria e trafigge Pastena con un preciso tiro rasoterra.
Dopo il pareggio ospite, la partita sarà un vero e proprio monologo, i padroni di casa infatti, iniziano a produrre azione a raffica e a sprecare preziose occasioni, come quella nei piedi di Balzano nemmeno un minuto dopo al goal ospite. Il numero 9, servito da Carfora non riesce ad inquadrare lo specchio da ottima posizione. Ci prova anche il solito Guadagnuolo, prima impegnando severamente l’estremo difensore ospite e poi andando a segno, però commettendo carica sul portiere.
Nella seconda frazione la storia non cambia, è il Real Vico a fare la partita e al 57′ arriva il meritato vantaggio. Gozzo scappa via sulla fascia e il suo cross finisce nei piedi di Guadagnuolo che non perdona e sigla il suo 200 goal in carriera.
I padroni di casa non contenti del risultato continuano a spingere, rendendosi più volte pericolosi e andando a segno ben due volte prima con Gozzo e poi con Staiano, goal poi annullati per fuorigioco.
Dopo 4 minuti di recupero e ben poca sofferenza Macera e Co. riescono a portare a casa i 3 punti, che risollevano il morale dopo due pareggi consecutivi e rilanciano il Real Vico verso i Play-Off.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!