Nuoto – Atlantis alla prima gara Agonisti

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Martina Parlato argento nei 200m dorso

Martina Parlato argento nei 200m dorso

Massa Lubrense – L’Atlantis Massa Lubrense Nuoto compie un ennesimo passo significativo. Domenica 8 febbraio, la società massese ha partecipato alla prima gara riservata alla categoria agonisti: il Trofeo Regno delle Due Sicilie, circuito regionale UISP.
L’Atlantis ha rappresentato onorevolmente la costiera, essendo l’unica compagine della Penisola Sorrentina/ Costiera Amalfitana a gareggiare.
Ecco l’elenco degli atleti convocati: Giuseppe Pontecorvo, Alessandro ed Antonio De Gregorio, Flavia Aprea, Maria e Martina Parlato, Giorgia De Martino e Carmela Ruocco (Flavia Aprea assente causa febbre). Tutti i nuotatori hanno gareggiato, per la prima volta all’interno di una manifestazione ufficiale, in almeno una gara di distanza uguale o superiore ai 100m.
Il primo appuntamento da agonisti è già sinonimo di medaglia: Martina Parlato centra l’argento nei 200m d’orso. Da segnalare inoltre la prova di Giuseppe Pontecorvo, che termina la gara dei 100m delfino con il tempo di 1 minuto e 12 secondi.
L’entusiasmo e la gratitudine della società emergono nell’ultimo comunicato stampa: “La nostra forza aumenta di giorno in giorno grazie esclusivamente ai nostri clienti, alle atlete / i della squadra di nuoto, i genitori dei ragazzi ed i tecnici Pina Fusco ed il Dottore Raffaele Esposito guidati e coordinati dal docente della Federazione Italiana Nuoto Carlo Ferraioli.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!