Sorrento primo nella graduatoria “GIOVANI D VALORE”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

d (2)Una piccola gioia in casa Sorrento arriva dalla Lnd. La Lega Dilettanti ha stilato le graduatorie relative al progetto “Giovani di Valore”.
Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale

Il Sorrento è primo nella speciale graduatoria del progetto della Lnd “Giovani D Valore” con 1480 punti nel girone I.

Il progetto premierà le prime tre società che avranno promosso una politica dei giovani nell’ambito dei propri organici con particolare riferimento a quelli provenienti dal vivaio, incentivando il loro utilizzo nelle gare ufficiali del Campionato di Serie D 2014/2015.

Tra i vari coefficienti e parametri che determinano la graduatoria, l’utilizzo di un numero maggiore di under rispetto all’obbligo di categoria, l’impiego di giovani calciatori di annate superiori alla classe 96’, la provenienza dal vivaio della società e infine lo svolgimento dell’intera attività di Settore Giovanile (allievi, giovanissimi, esordienti e pulcini).

La classifica terrà conto di 28 giornate con un premio finale di 25.000 euro per la prima classifica, 15.000 alla seconda e 10.000 alla terza. Dopo le prime 23 giornate, e quindi a cinque giornate dal termine del periodo preso in considerazione, il Sorrento è quindi primo con 1480 punti seguito dalla Leonfortese a 1301 e dall’ Hinterreggio a 894.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!