Real Vico – Faiano 0-0, Senatore ipnotizza Guadagnuolo e blinda il pari

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Pesante errore dal dischetto per Guadagnuolo

Pesante errore dal dischetto per Guadagnuolo

Non c’era solo la pioggia a battere sui calciatori in campo, ma anche il Real Vico a battere la testa contro Senatore.
La giornata di grazia dell’estremo difensore ospite mette a nudo le pecche offensive dei padroni di casa che, privi del capocannoniere Balzano, non riescono a trovare il rapace d’area di rigore.
Pastena rispetto al suo pari ruolo si gode un pomeriggio di burrasca meteorologica.
Nel corso della prima frazione c’è un equilibrio sottile. Uno zero a zero che non riesce a sbloccare De Simone su assist di Circiello.
Nella ripresa senza colpo ferire si mette in moto il motore dei costieri. Gli azzurro oro premono forte, gli ospiti si rintanano e provano a colpire di contropiede.
Iniziano a fioccare le occasioni.
Senatore rinfrancato dal riposto diventa il protagonista assoluto.
Prima disinnesca il sinistro di Circiello volando all’angolino, poi ipnotizza Guadagnuolo. Il numero 10 di Macera si incarica della battuta del rigore decretato da Di Giovanni per un fallo di mano di Calabrese. Il centrale vede anche il rosso, ma l’estremo difensore salva tutto su una conclusione non irresistibile.
Con l’uomo in più si assiste all’arrembaggio. Tanti i cross che piovono in area di rigore, ma nessuno degli avanti vicani riesce a trovare l’impatto giusto. Quando Sorrentino si inventa la traiettoria perfetta c’è il portiere a dire no con l’aiuto della traversa.

Real Vico Equense – Faiano 0-0
Real Vico Equense: Pastena, Savarese, Circiello (35’st Gozzo), Altieri, Esposito, Criscuolo, Carfora, De Falco (25’st Sorrentino), De Simone (25’st Cannavale), Guadagnuolo, Labriola. A disp.: Del Giudice, Carminetti, Banco, Somma. All.: Macera .
Faiano: Senatore, Ruggiero, Tortora, Tedesco (30’st Schiavone, 43’st Orilia), Calabrese, Detto, Caldarelli, De Vece, Santucci, Alfano, Nunziata. A disp.:  Ginolfi, Della Monica, Salzano,  De Risi, Grieco. All.: Turco .
Arbitro: Di Giovanni di Caserta
Note: Ammoniti: Circiello, Esposito, De Falco, Guadagnuolo. Espulso: Calabrese. Al 25’st Senatore para calcio di rigore a Guadagnuolo.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!