Sorrento – Agropoli 1 – 1, il tabellino e il film della gara

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Grazie ad un eurogoal di schiavone il Sorrento mette in cascina un altro prezioso punto.

Grazie ad un eurogoal di Schiavone, il Sorrento mette in cascina, un altro prezioso punto.

Primo tempo

5′ Agropoli in vantaggio. Lancio dalle retrovie, Ferrara va a vuoto, Ragosta calcia, Lombardo salva, Noto si addormenta e ancora Ragosta fredda il portiere con un tiro da posizione defilata.

18′ Uscita rapida del Sorrento. Polichetti serve Schiavone, controllo ed intervento da tergo di Viscardi che Palermo reputa regolare tra le proteste dei padroni di casa.

22′ Azione insistita di Canotto con diagonale messo in corner da Lombardo.

32 ‘ Tentativo di Lalli. Destro dai 20 metri ma senza precisione.
38′  Ci prova Roberto Esposito salva Maiellaro. Sul ribaltamento di fronte chance per Canotto su cui è provvidenziale il recupero di Raimondo.
Secondo tempo
80 secondi e pari. Magistrale giocata di Schiavone con la sfera che muore all’angolo lungo.
17′ Dentro Arena fuori Alleruzzo
20′ Dentro Capozzoli, fuori Canotto
29′  Dentro Avagliano fuori Viscido
31′ Tiro di Arena palla fuori
39′  Dentro Clara fuori Ragosta
44′ Punizione di Arena, testa di Cuomo sfera sul fondo
45′ Occasionissima per Capozzoli che chiama Lombardo al miracolo
46′ Assedio Agropoli tiro di Gianluca Esposito palla sul fondo
48′  Dentro Caldore fuori Roberto Esposito.
Sorrento – Agropoli 1-1
Marcatori: 5’pt Ragosta (A), 2’st Schiavone (S)

Sorrento (4-3-3): Lombardo 7; Gabbiano 6, Ferrara 6, Noto 6, Raimondo 6.5; Ferraro 6.5, Lalli 6, Viscido 6 (29’st Avagliano sv); Polichetti 5.5 (42’st Elefante sv), Esposito R. 6 (48’st Caldore sv), Schiavone 6.5. A disp.: Di Costanzo, D’Amato, D’Ambrosio, Simeri, Viscovo, Veniero. All.: Chiancone 6.5

Agropoli (4-3-3): Maiellaro 6; Viscardi 6, Cuomo 6, Panini 6, Russo 6.5; Berretti 5.5, Esposito G. 6, Alleruzzo 5.5 (17’st Arena 5.5); Canotto 5.5 (20’st Capozzoli 5.5), Tarallo 5, Ragosta 6.5 (38’st Clara sv). A disp.: De Luca, Napoli, Abate, Siano, Scognamiglio. All.: Rigoli 6

Arbitro: sig. Palermo di Bari (Micaroni/Basile)

Note: Spettatori 300 circa. Ammoniti: Raimondo, Lalli, Ferraro, Viscido. Angoli: 1-7. Rec.: 3’pt, 4’st
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!