Futsal, tutto facile a Nocera: l’Atletico Sorrento continua la corsa in vetta

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

LogoContinua spedita la corsa in vetta dell’Atletico Sorrento. I biancoazzurri, infatti, tornano con il bottino pieno anche da Nocera Inferiore, battendo con un convincente 7-2 i rivali dell’Atletico Sorrento. L’ottava vittoria in nove giornate di campionato permette agli uomini allenati da Mario Russo di conservare la prima piazza del girone E di serie D, da condividere, però, con l’altra sorpresa del girone, l’Atletico Macerone.

La sfida ai nocerini prende binari favorevoli ai sorrentini sin dai primi minuti. L’approccio alla gara dei costieri è infatti perfetto, con l’Atletico Nocera chiuso nella propria metà campo per oltre dieci minuti e castigato da due gol del capitano Inserra, entrambe realizzate al termine di ottime azioni personali. Il tris, invece, porta la firma di Egro, il cui contropiede vincente è il premio ad una superba prestazione personale. In contropiede, però, arriva anche il primo gol dei padroni di casa, ma Apreda, sul finire della prima frazione di gioco, ristabilisce il +3 direttamente da calcio di rigore.

Nella ripresa il copione non cambia. Il monologo dell’Atletico Sorrento è netto, così come il divario tra le due squadre. A legittimare lo strapotere è Maresca, che sigla il 5-1. A seguire è il turno di De Vivo e Manzo, cui segue il gol della bandiera nocerino, che fissa il risultato sul 7-2.

ATLETICO NOCERA – ATLETICO SORRENTO 2-7

Marcatori Atletico Sorrento: 2 Inserra, Egro, Apreda, Maresca, De Vivo, Manzo

ATLETICO NOCERA: Perilli, Checchero, Villani, Imperato, Allegri, Fattore, Oliva, Prinzo, Catapano, Senatore.

ATLETICO SORRENTO: Gargiulo S. De Vivo, Marcia, Maresca, Inserra, Vinaccia, Apreda, Egro, Vacca, Manzo, Gargiulo C. Cuccaro. All: Russo.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!