Rende – Sorrento: Il film della gara

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Rete decisiva per il giovane Schiavone (foto Pollio)

Rete decisiva per il giovane Schiavone (foto Pollio)

Il film della gara dal Lorenzon a cura di Giovanni Minieri.
Primo Tempo – 10 – Tiro da fuori di Crispino. Palla al lato.
15 – Majella in verticale per R. Esposito che sfiora il gol
18 – Cross dalla sinistra, irrompe Gigliotti libero a centro area ed è gol. Rende in vantaggi
20 – Miracolo di Lombardo su S. Simeri. Poi Gigliotti alto.
34 – Grande occasione per il pari. Fallo su Schiavone, l’arbitro lascia correre per il vantaggio. Palla a R . Esposito che impegna severamente De Brasi
39 – Majella in rovesciata. De Brasi in corner
40 – Tiro di Raimondi, si frappone Gabbiano che impegna De Brasi in presa bassa
Secondo Tempo – 7 – Gooooooooool del Sorrento. Triangolazione Majella Ferraro Schiavone e palla in rete.
13 – Rende in 10. Rosso rimediato per un colpo a Della Ventura a gioco fermo
17 – Caldore per l ‘infortunato Raimondi
26 – Rosso anche per Majella
28 – Tiro alto di Gigliotti
34 – Polichetti per R. Esposito
6 minuti di recupero
45 + 1 D’Ambrosio per Ferraro
45 + 5 Gabbiano sfiora il colpaccio con un gran tiro da fuori

Rende – Sorrento 1-1
Rende (4-3-3): De Brasi; Ruffo, Ginobili, Musca, Crispino; Benincasa, Fiore, Gigliotti ( 38’st Piromallo); Caruso S. (21’st Caruso F.), Simeri S., Zangaro. A disp: Macino, Scarnato, Benvenuto, Azzinnaro, Marchio, Buccino, Irace. All.: Troncini
Sorrento (4-3-3): Lombardo; Gabbiano, Ferrara, Noto, Raimondo (17’st Caldore); Ferraro (46’st D’Ambrosio), Della Ventura, Viscido; Schiavone, Majella, Esposito (34’st Polichetti). A disp.: Di Costanzo, D’Amato, Elefante, Lalli, Lettieri, Simeri A. All.: Chiancone
Arbitro: sig. Degli Esposti di Bologna ( Barbagallo/Musumeci)
Marcatori: 18’pt Gigliotti (R), 7’st Schiavone (S)
Note: Spettatori 500circa. Ammoniti:  Raimondo, Della Ventura, Benincasa, Gigliotti. Espulsi: Musca per gioco violento e Majella per doppia ammonizione. Rec.: 0’pt, 6’st.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!