Manco – Sibilli jr ed il Sant’Agnello va

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Manco_rv_astjoDoveva rispondere al risultato del big-match di giornata il Sant’Agnello. i costieri in quel di Campagna riescono ad ottenere tutti i tre punti della posta in palio e si piazzano lì dove la gloria dista solo un passo.
Una partita ben condotta dalla truppa di Turi che pronti via e si porta nella metà campo salernitana. Come consuetudine i bianco azzurri peccano di instict killer. Non capitalizzano l’ingente mole di occasioni create e riescoo ad avere la meglio dei padroni di casa solo nella ripresa.
Il fortino messo su da Balzano viene prima leso da Manco e poi finito dal giovane Giuseppe Sibilli.
Sblocca a metà frazione l’ex Sorrento.
Russo si libera e serve in profondità il numero 11, tocco delizioso e palla nel sacco.
Sebbene corra ai ripari il tecnico di casa sul finire arriva il meritato raddoppio. Questa volta è il neo entrato De Rosa a servire il più giovane dei Sibilli, Giuseppe che batte Pergamena.
neppure il tempo di godersi il doppio vantaggio che in pieno recupero Schiavone mette giù Cassetta. Penalty e rosso. Dagli undici metri va Busillo che non lascia scampo a Napolitano e rende più vibrante il finale di gara.

Campagna – Sant’Agnello: 1-2
CAMPAGNA: Pergamena, Esposito, Maiale, Gambino (35’ st Graziano), Magliano, Correale, Rodio (30’ st Maiorano), Marrandino, Incoronato, Cassetta, Busillo. A disp.: Buccella, Visco, Santoro, Guerriero, Avallone. All.: Balzano.
SANT’AGNELLO: Napolitano, De Stefano, Piacente, Serrapica, Micallo (39’ st Schiavone), D’Agostino, S. Sibilli, Iennaco, G. Sibilli (50’ st Pignalosa), Russo, Manco (25’ st De Rosa). A disp.: Uliano, Perinelli, Inserra, Di Leva. All.: Turi.
ARBITRO: Michienzi di Lamezia Terme.
RETI: 20’st Manco (S), 40’st G. Sibilli (S), 48’ Busillo rig. (C).
NOTE: Espulso al 48’ st Schiavone per doppia ammonizione. Ammoniti: Incoronato (C), G. Sibilli, Schiavone (S).

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!