Pronostici in Penisola, il vincitore di dicembre e la classifica dopo la IX giornata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Pronostici in penisolaCi eravamo lasciati con il premio di Dicembre ancora senza padrone. Il testa a testa che ha chiuso il 2014 si è chiuso, alle porte del nuovo anno, in favore di Vincenzo Celentano, bravo ad indovinare un pronostico in più del “rivale” Danilo Fontanella, aggiudicandosi così il buono offerto dal nostro sponsor, il ristorante e pizzeria Zio Sam.

La classifica di giornata, invece, ha un altro padrone: Antonello Ferraiuolo, che, indovinando lo 0-0 tra Real Vico e Sant’Agnello, sbaraglia la concorrenza e si piazza al primo posto in solitario.

Di seguito, la classifica dopo la prima settimana di gennaio:

  • Antonello Ferraiuolo: 14 punti
  • Antonino Pollio: 6 punti
  • Francesco Pollio – Roberto Mastellone – Vincenzo Celentano – Pasquale Trapani – Luciano De Rosa: 4 punti
  • Enrico Cascella – Danilo Fontanella: 2 punti

Il prossimo appuntamento è fissato per la giornata di domani, quando sarà svelata la schedina numero 10.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!