Il Positano brinda con Antonio Cappiello

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Decisivo Antonio Cappiello

Decisivo Antonio Cappiello

Continua la crescita del San Vito Positano. Al De Sica a cadere sotto i colpi di Antonio Cappiello e soci è il Santa Maria la Carità. Stesso risultato dell’andata (2-0), griffato dal centrocampista costiero in chiusura di prima frazione e a metà della ripresa per rendere più facile il compito di Guarracino.
Un tecnico quello giallo rosso che ha portato la truppa del presidente Casola a consolidarsi a ridosso delle prime compagini del girone B di Promozione.
“E’ stata una gara ostica, difficile e dura”, spiega il trainer costiero, “Sono contento per la prestazione della squadra che anche nei momenti difficili non si è fatta prendere dal nervoso e dalle provocazioni”.
Una nuova piccola prova di maturità per un gruppo che nelle ultime 5 gare ha subito solo una marcatura.
“Bene tutti, ma prestazione top per Esposito e Marco D’Alesio al centro della difesa”, evidenzia Guarracino che vira poi su quella che sarà la sfida del prossimo fine settimana contro la Juve Pro Poggiomarino.
“Sarà una partita a se”, conclude il trainer giallo rosso, “Non dovremo né deprimerci in caso di sconfitta, né esaltarci in caso di vittoria. Sarà un match da vivere pienamente con entusiasmo”.

San Vito Positano – Santa Maria la Carità 2-0
San Vito Positano: Munao, Volpe, Scippa, D’Alesio S., D’Alesio M., Esposito, Gargiulo L., Cappiello A., Cifani (40’st Cappiello L.), Iannucci (5’st Riso), Porzio (25’st Mosca). All.: Guarracino

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!