Sorrento – Tiger Brolo 0-1, il tabellino ed il film della gara

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
L'undici iniziale schierato da Roberto Sosa nella disfatta interna contro il Tiger Brolo

L’undici iniziale schierato da Roberto Sosa nella disfatta interna contro il Tiger Brolo

SORRENTO – TIGER BROLO 0-1

Marcatore: 4’ s.t. Sparacello

SORRENTO (4-2-3-1): Lombardo; Ferraro, Ferrara, Caldore, Esposito; Viscido, D’Ambrosio (dal 7’ s.t. Lettieri); Schiavone, Pignatta (dal 13’ p.t. Simeri), Polichetti (dal 26’ p.t. Viscovo); Majella. A disp: Di Costanzo, Gabbiano, Di Somma, Quinci, Veniero, Carpenito. All: Sosa

TIGER BROLO (4-2-3-1): Valenti (dal 12’ p.t. Mannino), Ferrante (dal 12’ p.t. Zingales), Kouadio, Falanca, Perricone; Lupo, Addamo;  Calabrese (dal 41’ p.t. Librizzi), Bica Badan, Saani; Sparacello.  A disp: Aloe, Cuccia, Calabretta, Cirianni, Schiro. All: Bellinvia.

Arbitro: Daniele De Santis di Lecce(Pedarra/Pappagallo)

Note: ammoniti: Viscido (S), Simeri (S), Kouadio (T), Addamo (T), Saani (T); calci d’angolo 7-6; recuperi: 3’ primo tempo, 4’ secondo tempo; presenti circa 200 spettatori.

PRIMO TEMPO

5’ Angolo di Viscido, testa di Majella, palla alta.

13’ Doppio cambio nelle file del Brolo: entrano Mannino e Zingales per Valenti e Ferrante.

15’ Dopo uno scontro di gioco con Kouadio non ce la fa Pignatta. Al suo posto Simeri.

17’ Liscio di Viscido, ne approfitta Saani che non trova lo specchio.

18’ Angolo di Addamo, intervento di Saani con sfera ancora fuori.

26’ Ammonito Kouadio.

29’ Tiro senza precisione né pretese di Zingales.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

30′ Dai 15 metri calcia Calabrese ma la sfera vola alta sulla traversa.

44’ Lancio di Schiavone per Nunzio Majella, diagonale del numero 11 rossonero, para in due tempi Mannino.

45’ Dopo tre di recupero parziale fermo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO

6’ GOL TIGER BROLO: Sparacello inventa la parabola giusta con la sfera che si insacca sul palo lungo.
Ammonito Simeri.

11’ Dentro Lettieri fuori D’Ambrosio.

13′ Angolo per i padroni di casa. La mette al centro Simeri, deviazione avversaria e la palla vola alle stelle.

17′ Punizione a giro di Majella, la palla finisce sul fondo.

18′ Ammonito Calabrese.

20’ Schema su punizione: Viscido libera Ferraro, il lob è murato da Mannino.

25’ Ammonito Addamo.

32’ Maiella e Mannino entrano in contatto, De Santis decide per la regolarità tra le proteste dei padroni di casa.

41’ Dentro Librizzi fuori Calabrese

49’ Dopo 4 minuti di recupero termina l’ennesimo disastro rossonero. Il Brolo batte si impone all’Italia per una rete a zero.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!