Giovanissimi, Cafiero segna ed il Meta “conquista” l’Europa

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
La rosa del Giovanissimi metesi

La rosa del Giovanissimi metesi

E sono quattro. I Giovanissimi del Meta centrano il poker di risultati utili casalinghi, battendo con il classico risultato all’inglese l’Europa e portandosi al secondo posto in classifica, dietro solo la schiacciasassi San Nicola, a punteggio pieno dopo dieci giornate. Per i ragazzi allenati da Giuseppe Russo (costretto ad assistere ancora una volta alla gara dalla tribuna causa squalifica) si tratta della sesta vittoria complessiva in campionato, a fronte di un pari con la Virtus Nocera e di due sole sconfitte, contro Stella Vesuviana e Casapulla. Numeri importanti per un collettivo in netta crescita, che punta deciso a staccare il pass per i play – off.

La gara, disputatasi allo stadio “Comunale” di Massaquano, è stato un autentico monologo biancoazzurro. Troppo netto, infatti, il divario tra le due compagini, con i biancoazzurri che hanno legittimato il proprio strapotere (certificato, peraltro, dalla totale inoperosità del portiere Izzo), grazie alla doppietta del bomber Enrico Cafiero, che ha finalizzato due ottime azioni corali. Il bottino delle reti dei ragazzi diretti, per la seconda gara consecutiva, dal segretario Francesco Iaccarino, poteva essere ben più ampio se non fosse stato per le ghiotte occasioni divorate da Perrusio e ancora da Cafiero, oltre al palo colpito da Christian Vanacore.

Nel prossimo turno, il Meta affronterà, in un ostico derby, il Sant’Agnello, ottavo in classifica con undici punti.

U.S. META – EUROPA 2-0

Marcatori: al 14’ p.t. e all’11’ s.t. Cafiero

META: Izzo, Vanacore E. Balsamo, Scarpato, Sicignano, Amato, Cafiero, Vanacore C. Perrusio, Russo D. La Penna. A disp: Spira, Saggese, Fontanaros, Romano, Astarita, Esposito C. Mandredi. All: Russo (squalificato, in panchina Iaccarino)

EUROPA: Nassi, Salatino, Avallone, Mazziotti, De Vico, Esposito, Impresa, Pinto, Calzone, Arabesco, Eccellente. A disp: Del Giudice, Pedace, Borriello, Vittorio.

Arbitro: Perna di Castellammare di Stabia

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!