Piano, il derby è tuo: l’Evergreen Sant’Agnello cade sotto i colpi di De Martino e Iannone

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
La rosa del Piano Pizzeria Lucia

La rosa del Piano Pizzeria Lucia

Al “Comunale” di Sant’Agnello, al triplice fischio dell’arbitro, è festa per il GSS Piano Pizzeria Lucia che si impone con un risultato di 0-2 in suo favore. Il derby è dei canarini, che con De Martino prima e Iannone dopo, permettono a tutti tifosi di gioire nuovamente.

Partita che inizia su ritmi bassi, il GSS Piano Pizzeria Lucia attacca poco e crea molto meno, mentre la compagine avversaria prova a fare propria la partita, e su due calci piazzati tenta di mettere in difficoltà il “pirata” Alfano, che non si fa trovare impreparato e devia in calcio d’angolo. Al 35′ dentro Calabrese e fuori, per infortunio, Sciaraffa. Il Piano aumenta i ritmi ma  il goal non arriva, e con un parziale di 0 – 0 tutti vanno a risposo.

La ripresa è di marca carottese, infatti, al 12′ su corner di Iannone, De Martino colpisce sicuro e, grazie ad una deviazione, porta in vantaggi i suoi. Dopo soli cinque minuti è  d’Esposito a  sprecare una  ghiotta occasione: corner di  Iannone, la difesa rossoblu cerca di spazzare ma sbaglia tutto e d’Esposito, a porta sguarnita, calcia alto. Il Piano continua ad attaccare incessantemente, sfiorando in più occasioni il  raddoppio. I canarini trovano la rete solo nel finale, Calabrese per  capitan Iannone che non sbaglia. Dopo 4 minuti di recupero la squadra guidata da Iannone e Starace può festeggiare sotto la curva piena di tifosi.

A fine gara, arriva l’analisi del dirigente Benito Starace: “Abbiamo giocato una buona gara, siamo molto contenti sia io che mister Iannone di quanto fatto dai ragazzi, soprattutto per la voglia che ci hanno messo per vincere la partita. Sono molto contento per la vittoria, ma soprattutto dei tre punti messi in cassaforte. Bisogna lavorare meglio e bisogna essere ancora più gruppo. Adesso avremmo anche la coppa da onorare e anche li proveremo a fare una discreta figura. Dedichiamo, e parlo a nome di tutta la squadra, questa vittoria ai nostri tifosi, i quali sono davvero molto speciali e fanno invidia a molte squadre peninsulari e francamente credo che siamo i più numerosi e calorosi del momento! Concludo con il mio motto: Forza, forza GSS Piano Pizzeria Lucia!!!”

EVERGREEN SANT’AGNELLO – PIANO PIZZERIA LUCIA 0-2

Marcatori: De Martino, Iannone

PIANO PIZZERIA LUCIA: Alfano, d’Esposito, Miccio, D’Errico, Pane, Palomba, Fausto (dal 1′ s.t.’ Castellano), Persico, De Martino, Iannone, Sciaraffa (dal 35′ p.t. Calabrese) A disp: Pappalardo, Di Gennaro, Castellano, Calabrese, Russo. All: Iannone.

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!