Mini allievi, il Sorrento supera il Meta grazie a super Cinque

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I mini Allievi del Meta

I mini Allievi del Meta

Va al Sorrento il derby della categoria mini Allievi. I giovani rossoneri battono i pari età del Meta con una tripletta dell’attaccante Cinque. Le marcature sorrentine arrivano tutte nella ripresa, a dimostrazione di una gara in cui i padroni di casa metesi hanno comunque tenuto testa all’avversario, sulla carta, più blasonato.

Il primo tempo scorre via all’insegna dell’equilibrio, entrambe le compagini, infatti, si affrontano a viso aperto, senza, però, creare tante emozioni: la supremazia territoriale è ad appannaggio dei padroni di casa, ben fronteggiata dalla difesa del Sorrento che, a sua volta, si scontra contro il muro eretto dalla retroguardia biancoazzurra a difesa di Di Martino.

 Il copione della gara cambia, però, dopo l’intervallo. Passano, infatti, solamente otto minuti della ripresa e le sorti dell’incontro mutano: sul rinvio del portiere Di Martino, un centrocampista sorrentino di prima intenzione Cinque, lesto ad approfittare di una ritardataria uscita dell’estremo difensore di mister De Gregorio ed a trafiggerlo con un tocco di punta che vale l’1-0. Il Meta non si dà per vinto e cerca di reagire, ma con scarso risultato: al 19’, infatti, arriva il raddoppio di Cinque che insacca dopo una corta respinta di Di Martino. Al 28’ i sorrentini triplicano ancora con uno scatenato Cinque, che, stavolta, trova il bersaglio grosso con un bel tiro dal limite che si insacca alla sinistra dell’incolpevole portiere metese.

 META – SORRENTO 0-3

 Marcatori: 8’, 19’, 28’ s.t. Cinque

META: Di Martino G. D’Auria, Sammarco, Ascolese, Rastriello, Russo, Izzo, Esposito A. Esposito F. Guida, Bifulco. A disp: Turci, Criscuolo, Buondonno, Coppola, Giordano, Izzo A. Di Martino C. All.: De Gregorio.

SORRENTO: D’Auria, Cascone, Tipaldi, Salzano, Castaldi, Sabatino, Raimondi, D’Aquino, Incoronato, Giordano, Cinque. A disp: Martire, Santonicola, Criviello, Giannullo, Longobardi, De Martino, Mosca.

Arbitro: Amato di Castellammare di Stabia

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!