Il Sant’Agnello dà spettacolo: poker al Faiano

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Il sant'agnello fa bottino pieno col Faiano

Il sant’agnello fa bottino pieno col Faiano

Sant’Agnello – Faiano 4 – 0

SANT’AGNELLO: Napolitano, Schiavone, Perinelli, Serrapica, Di Donna, Micallo, Inserra, De Rosa, Pignalosa, Russo, Manco. A disp: Iuliano, De Stefano, De Maio, Vanacore, Iennaco, Musso, Di Leva. All: Turi.
FAIANO: Senatore, Ruggero, Pisapia, Anastasio, Calabrese, Ietto, Mazzotta, Grieco, Santucci, Cibele, Di Vece. A disp: Ginolfi, Tolino, Bellini, Salzano, Alfano, Orilia, Tedesco. All: Turco.
Arbitro: Crescenzi di Napoli

Primo tempo

1′ Sotto una pioggia battente, al “Cerulli” inizia Sant’Agnello – Faiano

7′ GOL SANT’AGNELLO: sugli sviluppi di una rimessa laterale battuta lunga, Santucci spinge Serrapica, il Sant’Agnello si ferma a protestare ma ne approfitta Anastasio che coglie il palo col destro. La palla è recuperata da Perinelli, servizio per Pignalosa che vede Russo al limite dell’area, il capitano santanellese si accentra e di sinistro non dà scampo a Senatore.

10′ Faiano pericoloso: Santucci fugge sul filo del fuorigioco ma a tu per tu con Napolitano conclude di un soffio sul palo lungo.

17′ RADDOPPIO SANT’AGNELLO: cross dalla destra di De Rosa, Inserra, con caparbietà, si avventa sul pallone anticipando il diretto avversario, la prima deviazione, fortunosa, finisce sul palo ma sulla ribattuta è lo stesso centrocampista santanellese il più lesto ad insaccare.

21′ Sugli sviluppi di un corner, Grieco calcia sul primo palo dalla sinistra, Napolitano, ben appostato, lascia scorrere sull’esterno della rete.

30′ Ammonito Anastasio per fallo su De Rosa

32′ De Rosa per Manco, il diagonale di sinistro da fuori del numero 11 termina di poco a lato del palo lungo.

39′ TRIS SANT’AGNELLO: rilancio lungo di Napolitano, Russo spizza per De Rosa, passaggio in profondità di Pignalosa che si getta nello spazio ed in scivolata anticipa l’uscita bassa di Senatore, siglando il suo primo gol con la maglia del Sant’Agnello.

45′ Fine primo tempo: Sant’Agnello – Faiano 3-0 (Russo, Inserra, Pignalosa)

Secondo tempo

46′ Comincia il secondo tempo: nel Faiano dentro Tedesco, fuori Anastasio

51′ Secondo cambio per gli ospiti: fuori Di Vece, al suo posto Tolino

56′ Punizione di Grieco dal limite dell’area, Napolitano para senza problemi.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

57′ Ammonito Micallo

60′ Primo cambio anche per Turi: esce Pignalosa, entra il nuovo acquisto Musso.

66′ Cambia ancora il Sant’Agnello: esce il capitano Giulio Russo, dentro De Stefano.

69′ POKER SANT’AGNELLO: De Stefano serve Musso in area a tu per tu con Senatore, il portiere ospite frana addosso all’attaccante, ricevendo solo un giallo. Dal dischetto va Manco: palla da una parte e portiere dall’altra per il 4-0 dei biancoazzurri

75′ Missile di Cibelli dai trenta metri, Napolitano è attento a deviare in angolo il pallone destinato all’incrocio.

76′ Il Sant’Agnello esaurisce i cambi: esce Manco, entra De Maio.

77′ Faiano vicinissimo al gol: su un servizio dalla destra, Mazzotta si trova solo sul dischetto del rigore ma incredibilmente non trova il bersaglio.

78′ Ammonito Tolino.

79′ Botta di Serrapica dalla distanza, Senatore si oppone con i pugni.

80′ Sant’Agnello vicino al quinto gol: il destro in diagonale di De Rosa termina di un soffio alla sinistra del palo.

81′ Ultimo cambio per il Faiano: esce Grieco, entra Alfano.

82′ Ammonito Napolitano

86′ Ammonito Pisapia

93′ Finale dal “Cerulli”: Sant’Agnello – Faiano 4-0

Cronaca: Michele Gargiulo

 

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!