Bowling, la Finale Nazionale Esordienti si tinge di rosa.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Alessandra Coppola e Anna Riccio vincitrici della specialità doppio.

Maria Saggese, Alessandra Coppola e Anna Riccio terze classificate nella specialità tris.

image

La coppia Coppola-Riccio. Primo posto nella specialità doppio.

Anna Riccio primo posto nel singolo.

Anna Riccio primo posto nel singolo.

image

Foto di gruppo al termine delle gare.

CASALECCHIO di Reno (BO) – Le finali del Campionato Nazionale Esordienti svoltesi al Centro Bowling Reno, si concludono con un ottimo bottino per la Campania. In particolare, le soddisfazioni arrivano soprattutto dalle quote rosa: il team composto da Anna Riccio della Setta del Torchio, Alessandra Coppola degli Indians Sorrento, e Maria Saggese del B.C.Salerno, sale sul podio vincendo 2 ori e 1 bronzo.

La coppia Coppola-Riccio vince, infatti, il titolo nel doppio per poi scendere di nuovo in pista con una Saggese in più ed ottengono il terzo gradino del podio nel tris. Nel singolo, il primo posto va alla Riccio, quinto posto per Saggese e nono piazzamento per la Coppola.

Ben più ardua l’impresa per gli uomini che si sono trovati di fronte dei veri e propri ossi duri con medie molto alte. Nella sfida a squadre, il team composto dai sorrentini  Agostino Ruocco, Angelo Massa, e Antonio Rallo con i napoletani Martone e Polise, conquista l’ottavo posto. Nel doppio, la coppia Ruocco/Polise arriva al 18° posto, e infine nel singolo, Ruocco accede alla finalissima ma giunge solo 20°.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!