FOTONOTIZIA – Ad Arezzo per la 4° tappa A1 e A2 anche la ginnastica Sorrento

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Presente la ginnastica Sorrento ad Arezzo per la finale di serie A1-A2-B.

Presente la ginnastica Sorrento ad Arezzo per la finale di serie A1-A2-B.

Questo week end, ad Arezzo (29–30 novembre), si è svolta l’ultima e decisa tappa, la quarta del Campionato di Serie A1 – A2 e la Finale nazionale del Campionato di Serie B.

Sale sul podio dell’A2 la Francesco Petrarca (Massetti, Peluzzi, Vilucchi, Mulmina) lasciandosi alle spalle le due rivali: Udinese  (Artesani, Agiurgiuculese, Stroppolo, Samez e Pilosio) e Ardor  (Moro, Dorigo, Tornatore, Zabeo).
Quest’ultime staccano così  facendo  il lasciapassare per la A1, nel 2015.

A sostegno del team “Ardor” presente anche la Ginnastica Sorrento, con la direttrice tecnica Pia Cuomo, lo staff e le proprie atlete.

In foto abbiamo dunque, da sinistra le ginnaste Maria Novella Iaccarino, l’istruttrice Fiorella iaccarino, Viviana Fraioli, Emanuela Marulo, Lorenza Gargiulo , Claudia Rispoli. Sulla destra l’istruttrice Francesca Ruoppo. A seguire, tre tecniche dell’Ardor: Eugenia Ricciuti, l’ex ginnasta Diandra Calzavara e Sandra Veronese.

Le due società da qualche anno sono legate da sodalizio;  infatti durante i collegiali estivi riservati alle ginnaste e alcuni tecnici costieri, la collaborazione è fondamentale per spronare le ragazze e migliorare il livello tecnico.

 

 

 

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!