Volley C/M – Ed è subito derby: Apd vs Folgore alla prima giornata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Russo in versione Coach Apd

Russo in versione Coach Apd

Prima giornata, Campionato Regionale di Serie C Maschile 2014/15:
Apd Carotenuto S.Agnello vs Folgore Massa

Ecco quanto recita il calendario del girone B della massima serie campana.
È già derby, è già scontro da segnare in agenda. Domenica 19 ottobre, ore 18.30, Tendostruttura di Viale dei Pini.
La neo-promossa Apd accoglie i biancoverdi reduci dai Play Off.
Scontro attesissimo, al quale avremo modo di prepararci nei prossimi giorni, attraverso le parole dei protagonisti.
Scontro tutto in famiglia. Atleti che spesso negli anni si sono ritrovati compagni, per poi sfidarsi quali rivali.
Ripercorrendo gli avvenimenti  più recenti, pensiamo a Francesco Russo, ex-opposto della Folgore e coach Apd. Il mister biancoblu quest’anno vestirà il ruolo di allenatore-giocatore.
C’è Thales Souza, il quale ha trascinato l’under 19 santanellese alla vittoria del titolo regionale, seguito dall’esperienza nazionale. Contemporaneamente è riconfermato centrale fondamentale della formazione massese.

Fiorentino ed il Mago in biancoverde la scorsa stagione

Fiorentino ed il Mago, in biancoverde, la scorsa stagione

Il giovane Andrea Fiorentino, neo-acquisto Apd cresciuto alla corte biancoverde di Mister Giacobelli, proverà a dare filo da torcere alla stessa Folgore.
Italo Mattera, palleggiatore a Viale dei Pini, approda alla Pulcarelli come opposto.
Un inverso cambio di rotta interessa invece Gabriele Gargiulo, il Mago come tutti lo conosciamo.
Due squadre diverse, in composizione quanto in ambizione. Ma si sa, il derby ha sempre un sapore unico che tutti speriamo di aggiudicarci.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!