Coppa Italia, oggi in campo Turris – Real Vico

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

C’è ancora la Coppa Italia sul cammino del Real Vico. Dopo aver espugnato la scorsa settimana lo stadio “Europa” di Poggiomarino, questo pomeriggio, alle ore 15.30, i ragazzi di Giovanni Macera affronteranno, all’”Amerigo Liguori” di Torre del Greco, la corazzata Turris, nel recupero della gara di andata (non disputata in concomitanza delle altre proprio per permettere il “replay” della sfida del girone con la Juve Pro Poggiomarino) dei sedicesimi della competizione tricolore riservata alle formazioni campane di Eccellenza e Promozione.

Una gara, considerato il blasone della formazione corallina, che nel quartier generale vicano aspettano con trepidazione ma senza alcun assillo legato al risultato: l’obiettivo del Real Vico rimane, infatti, quello di raggiungere quanto prima l’obiettivo salvezza, quindi, nell’ottica di preservare le forze per la sfida di sabato contro la diretta concorrente Valdiano, per il match contro Rosario Majella e compagni, mister Macera attuerà un cospicuo turn – over.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!