Volley C/M: Coach Esposito e la Folgore avanti in Coppa Campania

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

folgoreMassa Lubrense – La Folgore Massa continua a mietere successi in Coppa Campania. Lo scorso sabato 4 ottobre, Ruggiero e compagni sono giunti a Battipaglia con l’obiettivo di sbaragliare la squadra locale. Ed il punteggio parla chiaro: 0-3 (22-25; 15-25; 26-28).
Il match contro l’Asd Pallavolo Battipaglia segna per i biancoverdi l’esordio di Vito Terminiello, schierato sin dal principio dal match, in posto quattro. Suo compagno di banda è Esposito R., il quale sostituisce l’infortunato Amitrano.
Il primo parziale preannuncia uno scontro combattuto, ma è la Folgore ad avere la meglio 22-25.
L’ottimo servizio, durante il secondo set, consente alla compagine costiera di imporsi nel fondamentale del muro, trainata dal decisivo Souza.
Passiamo il testimone a coach Esposito, per il racconto del capitolo finale: ” Durante il terzo set, ho inserito Lembo come martello, al posto dell’ottimo Esposito, per fargli ritrovare il ritmo partita , visto che è stato fermo 2 anni. C’è stato un calo di tensione con i padroni di casa avanti addirittura 18-11 e poi 21-15. Punto su punto siamo riusciti a ritornare nel set e alla fine a vincerlo, proprio con Lembo decisivo in attacco!”

Coach Nicola Esposito

Coach Nicola Esposito

L’allenatore biancoverde può ritenersi soddisfatto della prestazione battipagliese: “C’è ancora tanto da lavorare, soprattutto per far integrare al meglio i nuovi arrivati. Mi è piaciuto molto l’atteggiamento che ci ha permesso di recuperare il 3 set, non abbiamo mollato, ci abbiamo creduto fino alla fine. Ottima la prestazione del libero Crispo, che insieme a Terminiello, ha dato tanta qualità e quantità in ricezione e in difesa“.
La Folgore Massa guarda lontano alla regular season, ma con i piedi ben saldi alla Pulcarelli. “Giovedì ci aspetta lo scontro contro l’Icarus Marcianise. – continua Esposito –Come noi, ha trionfato  3-0 con l’A.S.D Volley Volla, nell’altra partita del girone. La Final Four di Coppa Campania è il primo obbiettivo stagionale. E giovedì giocheremo contro quella che per gli addetti ai lavori è la favorita numero 1 per il salto di categoria. Ci aspetterà una vera battaglia ma sono sicuro che i ragazzi daranno loro filo da torcere“.
Cos’altro aggiungere? L’appuntamento per tutti gli appassionati è fissato per il giorno 9 ottobre alle ore 20.30.
Una nuova battaglia biancoverde colorerà la Pulcarelli.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!