Positano, Iannucci e De Filippo convocati nella Rappresentativa Juniores

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Giuseppe Iannucci, qui con la maglia del Savoia

Giuseppe Iannucci, qui con la maglia del Savoia

Dopo la vittoria casalinga, con il risultato di 2-1, nell’ultimo turno di campionato contro il Barano, il San Vito Positano di mister Antonio Guarracino. può festeggiare anche grazie alle notizie che arrivano dalla federazione.

Nella giornata di ieri, infatti, due calciatori giallorossi sono stati convocati nella rappresentativa Juniores del girone B di Promozione, che giovedì affronterà in amichevole il Pimonte. Si tratta dell’esterno offensivo classe 1996, Giuseppe Iannucci, peraltro a segno nell’ultima, vittoriosa, gara e del diciassettenne terzino sinistro Valentino De Filippo. Gli atleti costieri, scelti nell’ambito dell’attività di selezione del Comitato Campania della Figc-Lnd per l’allestimento della rappresentativa Juniores regionale, verranno valutati dal selezionatore Enzo di Pasquale e da Enzo Troiano, coordinatore delle rappresentative.

Di seguito, l’elenco completo dei convocati:

Vincenzo Esposito, Giuseppe Fiumara, Alessandro Mansi, Carmine Robustelli, (Alfaterna); Carlo Malaspina, Antonio Matarese (Barano calcio), Marco Civale, Francesco Di Crescenzo, Emilio Mammato (Costa D’Amalfi); Salvatore Fabbrocile, Biagio Sacco (Juve Pro Poggiomarino); Pasquale Al Ajo, Giuseppe Gisonna (Leonida Gragnano); Ciro D’Ambrosio, Luciano Russo (Mari Footbal Club); Michele Nocera (Miranda); Carmine De Palma, Ciro Liccardi (Neapolis); Gennaro Carderopoli, Emanuele Del Gaiso, Christian Gravino (Oratorio Don Guanella); Raffaele Girace (Pimonte), Antonio Brancaccio, Francesco Gallo (Real Poggio De Marinis); Sabato Fiamma, Vincenzo Matrone (Real S.Egidio); Enrico Giordano, Geraldo Pandolfi (S.Maria La Carità), Giuseppe Iannucci, Vincenzo De Filippo (S.Vito Positano)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!