Mercoledì di Coppa per Real Vico e Sant’Agnello

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

COPPA-ITALIA.eccellenza11Neanche il tempo di godersi le rispettive vittorie e, soprattutto, ricaricare le batterie dopo un mese di settembre ricco di impegni, che Real Vico Equense e Sant’Agnello già sono chiamate nuovamente a scendere in campo per le gare di Coppa Italia.

I vicani, dopo il tris rifilato in campionato alla Nocerina, saranno impegnati, con fischio d’inizio alle ore 15.30, allo stadio “Europa” di Poggiomarino, ospiti della Juve Pro Poggiomarino, per il recupero della prima giornata della fase a gironi della competizione tricolore, non disputatasi a causa di avverse condizioni atmosferiche. Entrambi a quota tre in classifica, costieri e napoletani si giocheranno in una sfida secca l’accesso al primo turno, dove li attende la Turris: agli uomini di Macera (che sconterà la seconda ed ultima giornata di squalifica inflittagli dal giudice sportivo) basta anche un pari per festeggiare l’accesso al secondo turno, a patto che conservi il vantaggio nei confronti dei padroni di casa nella Coppa Disciplina.

Già superata brillantemente la prima fase, il Sant’Agnello di Nardo è, invece, impegnato nella gara di andata del primo turno, nel quale incontrerà il Leonida Gragnano, formazione peraltro militante nello stesso raggruppamento dei santanellesi. La gara sarà, come di consueto, disputata allo stadio “Italia” di Sorrento, con il calcio d’inizio fissato alle 15.30. La gara di ritorno, a campi invertiti, sarà disputata il 15 ottobre.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!