FootGolf, Costantino conquista il Granducato

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

10537800_10204424393231380_4352034147110104417_nMONSUMMANO TERME (PT) – Da San Miniato a Monsummano Terme: un tuffo nel passato in occasione del “Torneo del Granducato”.
Un intreccio di storie, paesaggi , cultura e tradizioni a far da cornice ad un altro evento di footgolf organizzato dall’AIFG e che ancora una volta ha trascinato circa 60 partecipanti.

A rappresentare il Sorrento FootGolf, stavolta, un gruppo meno numeroso del solito composto da Salvatore Costantino, Pasquale Galano e Liberato Iaccarino.
Il punteggio di questa tappa sarà sommato a quello della tappa precedente e colui che avrà collezionato il minor punteggio sarà il vincitore dell’intero torneo.
I book makers segnalano tra i favoriti proprio Salvatore Costantino che,  a San Miniato si è piazzato terzo con un buon punteggio di 84 colpi senza trascurare il momento positivo che sta attraversando.

Il percorso, tanto bello quanto difficile, così come riportato dai protagonisti, prevede 18 buche con PAR fissato a 72 colpi.  Al Golf Club Montecatini trionfa con 68 colpi Riccardo Cogoni (Ponte Buggianese FootGolf), secondo classificato con 72 colpi Mattia Silvestrin (Treviso FootGolf) e terzo classificato, sempre con 72 colpi, Salvatore Costantino. Le sorprese non finiscono qui perchè proprio l’atleta sorrentino, con un punteggio totale di 156 colpi, si aggiudica il Torneo del Granducato.
Buoni anche i punteggi degli altri due componenti del team costiero: Pasquale Galano ( 82 colpi) e Liberato Iaccarino che firma l’esordio con il punteggio di 86 colpi.

Il FootGolf non vuole saperne di andare in vacanza ed il 14 agosto dà a tutti gli appassionati un simpatico appuntamento: FootGolf Notturno al Cà Laura Golf Club di Bosco Mesola. Per tutte le info consultare il sito ufficiale dell’AIFG www.footgolf.it.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!