Promo/M, Kouros Napoli letale da “3”, Fortitudo ko.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

 

1452120_10202446254862119_360886750_nNella sfortunata trasferta partenopea, la Fortitudo non riesce a concludere la stagione con un foglio rosa.
L’avvio è dei migliori, i fortitudini chiudono la prima frazione con un più che promettente parziale di 14-20 ma, l’entusiasmo si infrange con il crack del secondo quarto.
Una vera e propria barriera impedisce al quintetto di coach Marino di penetrare la difesa e per circa 6 minuti il canestro resta inviolato.  Piove sul bagnato, perché, per più della metà della gara i sorrentini restano in 7: Somma e Celentano, infatti, sono costretti ad abbandonare il campo entrambi per infortunio. Ciò non impedisce alla squadra di continuare a combattere e, nel terzo quarto, sotto i colpi dei soliti Giuseppe Esposito e Giovanni Gargiulo si può ancora sperare.  Importante il contributo degli under 17, Scopino stacca il ticket della sua seconda presenza e Sorrentino, al suo esordio in promozione, mette a segno 4 punti.

Nell’ultima frazione, la rimonta si ferma sul -5, dopodiché Kouros Napoli prende il volo. I padroni di casa costruiscono il proprio vantaggio fuori dal pitturato con una grande mole di tiri da tre punti.
Si conclude con il bilancio di 11 vittorie e 15 sconfitte, l’avventura della Fortitudo in Promozione. Un campionato tutto sommato positivo, dopo che la scorsa stagione coach Cascella era riuscito a salvare la squadra dalla retrocessione. Un buon punto di partenza per poter crescere e togliersi, nei prossimi anni, qualche soddisfazione in più.

 Campionato Promozione
Kouros Napoli – Fortitudo Sorrento 75-67(14-20; 35-27; 57-44) Esposito Giuseppe 17, Celentano 6, Gargiulo Michele 2, Sorrentino 4, Gargiulo Giovanni 22, De Martino 7, Persico 8, Scopino, Somma. Coach Marino.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!