Promo/M, Fortitudo ko contro Progetto Pianura

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

1452120_10202446254862119_360886750_n

Nella 15° giornata del campionato Promozione, la Fortitudo incassa la nona sconfitta stagionale a vantaggio della seconda in classifica Progetto Pianura.
A Napoli, la formazione sorrentina si presenta senza il coach Marino (costretto a casa per l’influenza) sostituito dal secondo Cascella che lo scorso anno ha permesso alla squadra di centrare l’obiettivo della permanenza in Promozione.

La partita si apre nel migliore dei modi, con gli ospiti che, trascinati da Somma, Giuseppe Esposito e Giovanni Gargiulo impongono un bel gioco, spaventano l’avversario e concludono in vantaggio le prime due frazioni di gara. Buona anche la prestazione di Federico  ma proprio quando le cose sembravano andar bene, la partita prende una brutta piega: Somma subisce un brutto infortunio al ginocchio e dopo l’espulsione di un componente dei locali, la partita si fa molto nervosa.
Al rientro dall’ intervallo lungo, nonostante la tripla di Esposito D., i fortitudini perdono lucidità e non riescono a tenere a bada gli avversari che si fanno sotto e si portano in vantaggio. La gara si conclude con un divario troppo amaro e soprattutto bugiardo se si considera la buona prestazione dei ragazzi.  In attesa di affrontare il prossimo avversario nella trasferta di Capri, un grande in bocca al lupo va a Somma con la speranza che non sia nulla di grave e che possa tornare presto in campo .

Campionato Promozione
Progetto Pianura – Fortitudo Sorrento 79 -56 (13-15; 27-32; 52-45)
Esposito D. 5, Federico 12, Persico M. 8, Somma 5, Esposito G. 13, Celentano 2, Gargiulo G. 9, De Martino 2, Amato, Sessa, Gargiulo M. Coach: Cascella.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!