Scuola calcio Sorrento, scendono in campo i papà

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I papà dei bambini della scuola del Sorrento da tifosi si trasformano in giocatori.

I papà dei bambini della scuola del Sorrento da tifosi si trasformano in giocatori.

Per gli amanti del calcio, ecco arrivare un’iniziativa emozionante ed innovativa, con lo scopo di legare insieme la passione e la spensieratezza di trascorrere qualche ora all’insegna del divertimento.
E’ ai nastri di partenza, infatti, il I torneo “Un papà alla scuola calcio”. I papà dei bambini iscritti alla Scuola Calcio Sorrento, gestita dai tecnici dell’ASD Accademia Piano, si sfideranno in un torneo a 8 squadre, con partite di sola andata, presso il centro sportivo “Delle rose” di Piano di Sorrento. Al termine del girone di qualificazione, le prime quattro disputeranno la “Champions League”, mentre le squadre dalla quinta all’ottava disputeranno l’”Europa League”, con semifinali e finali delle rispettive coppe. Le due vincenti, poi, disputeranno la “Super coppa”.
Le squadre sono divise a seconda della categoria di appartenenza dei rispettivi bambini: dai 2001 ai 2007/2008. I mister e collaboratori della scuola calcio saranno inseriti nelle liste dopo un sorteggio che si terrà domani sera al centro sportivo “Delle rose”, alla presenza dei genitori partecipanti, in cui verrà stilato anche il calendario della manifestazione.
“Scuola calcio è da intendere come aggregazione totale e divertimento garantito – fanno sapere gli allenatori del vivaio rossonero. – Chiaramente, i bambini saranno chiamati a criticare aspramente i loro genitori e mister.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!