Casertana – Sorrento 2-1, il tabellino e il film della gara

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Non basta al Sorrento la rete di Musetti per evitare il k.o. nella tana della capolista Casertana

Non basta al Sorrento la rete di Musetti per evitare il k.o. nella tana della capolista Casertana

CASERTANA – SORRENTO 2-1

Marcatori: 4′ Mancino (C), 22′ Marano (C), 31’p.t. Musetti (S)

CASERTANA (4-3-3): Fumagalli; D’Alterio, Idda, Conti, Pezzella; Marano (dal 33’s.t. Bruno), Correa, Cruciani; Agodirin (dal 22’s.t. De Marco), Baclet (dal 31’p.t. Favetta), Mancino. A disp: Vigliotti, Rinaldi, Bruno, Cucciniello, Varriale. All: Ugolotti.

SORRENTO ( 3-5-2): Polizzi; Benci, Pisani, Caldore (dal 1’s.t. Imparato); Canotto, D’Anna, Danucci, Catania (dal 27’s.t. Lalli), Pantano (dal 21’s.t. Soudant);   Musetti, Maiorino. A disp: Miranda, Terminiello, Vitale, Licata. All.: Simonelli

ARBITRO: Guccini di Albano Laziale (Stazi/Cordeschi)

NOTE:  ammoniti: Caldore (S), Marano (C), Benci (S), D’Alterio (C), Correa (C), Cruciani (C) , calci d’angolo: 4-6,  recuperi.:2′ primo tempo, 5′ secondo tempo presenti circa 3500 spettatori

PRIMO TEMPO

2′ Marano ruba palla a Catania e serve Mancino; palla a rimorchio per il numero 4 casertano che impegna Polizzi alla parata.

4′ GOL CASERTANA. D’Alterio va via sull’out di destra senza che nessuno lo contrasti, cross morbido al centro per Mancino che, appostato  tra Pisani e Benci, fa secco l’estremo difensore ospite.

 13′ D’Alterio scatenato: cross al centro incertezza, tra Polizzi e Pantano, libera tutto Benci.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

16′ Occasione per il Sorrento: Catania prova a pescare Maiorino, controlla in modo errato l numero 11.

21′ GOL CASERTANA. Traversa di Correa su calcio piazzato, salvataggio di Pisani. Sul corner seguente raddoppio della Casertana. Il Sorrento non riesce ad uscire e Marano corona un inizio gara eccellente con un velenoso diagonale. 2-0.

30′ GOL SORRENTO Come un fulmine a ciel sereno il Sorrento accorcia: Maiorino calcia dal limite, Fumagalli non è impeccabile e Musetti non sbaglia il tap-in. 

 SECONDO TEMPO

3′ Dopo il cambio di Imparato per Caldore, il Sorrento si rende pericoloso: Pisani lancia Maiorino, il diagonale è debole e Fumagalli blocca senza problemi.

5′ Magia di Cruciani: destro a giro con palla sul fondo di un nulla.

11′ Maiorino ci prova dai 30 metri, salvataggio di Fumagalli.

30′ Diagonale di Canotto, innescato da Soudant, parata di Fumagalli. Sul rovesciamento di fronte Mancino si trova tutto solo davanti a Polizzi che, miracolosamente, si salva.

37′ Lalli per Musetti, abile il controllo ma strada sbarrata dalla difesa di casa sul tiro di Soudant.

44′ Gol annullato al Sorrento: su una ribattuta della difesa Imparato serve Musetti che mette dentro, per Cordeschi la posizione dell’ex Paganese è irregolare.

48′ D’Anna protesta con Guccini che lo manda sotto la doccia.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!