La frana sulla Amalfitana tiene sulle spine il Velosport

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Velosport alle prese con la chiusura della Statale Amalfitana in vista del Giro della Costiera

Velosport alle prese con la chiusura della Statale Amalfitana in vista del Giro della Costiera

Non c’è mai fine alle difficoltà che un comitato organizzatore trova lungo il suo percorso. A farne le spese in questa occasione il Velosport Sorrentino. La società ciclistica di Meta è in piena attività per tentare di organizzare al meglio la prossima edizione del “Giro della Costiera – Giuseppe Di Grande”.
Dal profilo Facebook della società giunge un comunicato che tiene con il fiato sospeso gli amatori della terra delle sirene e del Centro – Sud Italia.
Il Direttivo dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “Velosport Sorrentino” comunica quanto segue:

La nona edizione del “Giro della Costiera – Giuseppe Di Grande” è in programma per il giorno 23 febbraio, domenica, con partenza ed arrivo a Sorrento secondo lo stesso percorso delle due edizioni precedenti. Questo è quanto contenuto nella richiesta di autorizzazione inoltrata entro i termini previsti dalle normative vigenti alle autorità competenti.
Purtroppo, come molti sapranno, la transitabilità sulla Strada Statale 163 “Amalfitana” è attualmente interrotta, a causa di una frana verificatasi ormai più di una settimana orsono, e la gravità della stessa, la complessità degli interventi che dovranno essere effettuati per ripristinare la circolazione, non ci permettono, a tutt’oggi, di sapere con certezza se la strada sarà riaperta in tempo. Gli appassionati del “Giro” ricorderanno che un evento simile si verificò nel gennaio del 2009, e fummo costretti a rinviare la gara.
In ragione di ciò, il Direttivo si riunirà nuovamente nei prossimi giorni per valutare il da farsi. Il prossimo aggiornamento sarà reso pubblico lunedì prossimo, 27 gennaio, sia sul sito web dell’associazione che sulla pagina Facebook dello stesso.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!