Speciale derby parla Guarracino:”Ci sarà più spettacolo perché tutti siamo più forti”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Sicuro che ci sarà più spettacolo mister Guarracino

Sicuro che ci sarà più spettacolo mister Guarracino

“Risultati e prestazioni non ci hanno fatto iniziare in simbiosi il 2014″.
E’ amareggiato mister Guarracino. Il Sant’Agnello è recude da un punto in due gare dove avrebbe meritato di più.
“Sono successe un po’ di cose negative in questo scorcio di stagione. Un vero peccato”.
La puntualizzazione del trainer bianco azzurro mette in risalto l’ottimo lavoro svolto nel corso del tempo dal sodalizio di Viale dei Pini.
“Il cammino del Sant’Agnello è stato sempre in crescendo. Contro la Pro Scafatese abbiamo disputato il miglior secondo tempo di stagione. Bene anche con la Libertas al di là del risultato. Sono fatalità e sono giunte tutte insieme”.
Rigori ed infortuni a parte alle porte c’è il Massa Lubrense.
“E’ solo la terza gara del girone di ritorno”.
Minimizza il valore di un presunto predominio territoriale anche se nel piccolo.
“Noi siamo un gruppo che si basa su idee chiare, con un progetto in piena regola. Si gioca di squadra e di insieme – spiega Guarracino -. Il Massa è in crescita li ho visti tutti benissimo e poi hanno Russo che ha spinto tutti a fare qualche cosa in più”.
Proprio Giulio Russo è il grande amico del tecnico costiero. la corte serrata del Sant’Agnello non è andata a buon fine.
“Con lui ho condiviso tutto. Campionati vinti, settore giovanile. Insomma tantissime cose, ma sabato deve morire”.
Se la ride a tutto spiano il mister bianco azzurro che avrà di certo in serbo qualche novità.
“Rispetto allo scorso anno ci sarà maggiore spettacolo. Le due squadre sono più forti di quelle dello scorso anno”.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



One thought on “Speciale derby parla Guarracino:”Ci sarà più spettacolo perché tutti siamo più forti”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!