La Virtus Scafatese rimonta il Massa e lo manda ko

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Prestazione sottotono per De Luca (fotoSposito)

Prestazione sottotono per De Luca (fotoSposito)

Le azioni salienti di Massa Lubrense – Virtus Scafatese.

1 – 0: incursione di Vinaccia sulla destra palla a Russo, tiro non irresistibile che colpisce il palo e sulla ribattuta la schiena di Zambrano terminando in rete.

1 – 1: Cantilena liscia sulla trequarti, crossa dalla sinistra  di Gallo, la difesa massese è lenta nel rinvio e ne approfitta Ascione lesto sotto porta a infilare in rete.
2 – 1: Volpe scambia con Aiello al limite dell’area, va sul fondo e crossa a rientrare verso il centro, piattone di Russo sul primo palo.
22° dalla dx Ascione serve Marcucci, respinge Fiorentino perfeziona in angolo De Luca.

28°: Volpe se ne va in area dalla destra, ma al momento della conclusione si allunga troppo il pallone.

32°: corner di Cacace, testa di Aiello, Romano salva sulla linea a portiere battuto, riprende Russo ma la conclusione di testa è debole.
36°: Cacace salta l’avversario lasciandolo sul posto, ma si presenta al tiro decentrato a sinistra e Zambrano respinge in angolo.
2° st: combinazione Apreda – Cacace e Aiello calcia sul portiere in uscita.

2 – 2: micidiale contropiede scafatese, con Polverino che approfitta della corta respinta di Fiorentino per ribadire a rete.

3 – 2: De Luca atterra Polverino e si becca  il secondo giallo con conseguente espulsione. Il calcio di rigore è di Marcucci forte e centrale.
40° st: Marcucci crossa dalla dx per Polverino che in rovesciata calcia fuori.
Massa Lubrense – Virtus Scafatese 2-3
Massa Lubrense: Fiorentino 6, Cantilena 5,5,  Apreda – 5,5, Cestaro 5,5 ( 79° Siniscalchi sv ), De Luca 5, Gargiulo R.  5,5,  Volpe 6,5 ( 86° Cuomo sv ), Vinaccia  6, Russo  6,5, Cacace  6,  Aiello 6 ( 84° Iovino sv ). All.: Gargiulo 5.5.
Virtus Scafatese:  Zambrano 6,5, Romano 5,5,  Gallo S. 6, Maio 6,  Abate 6,5,  Cirillo G. 6,5, Ascione  7,5,  Amarante 6, Polverino  6 ( 93° Colantuono sv ),  Bencardino 5,5 ( 68° Ferrentino 6 ),  Marcucci 6,5 ( 85° Malafronte sv ). All.: Esposito P.  6,5
Arbitro: Tedesco di Pisa  4
Reti: 7° – 39° Russo; 9° Ascione; 73° Polverino; 76° Marcucci (rig.)
Note: Ammoniti: Cacace, Cestaro, Russo, Vinaccia (ML) – Ascione, Gallo (VS). Espulso: al 74° De Luca (somma ammonizioni).
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!