Volley Serie C/F: La Gimel respinge la Primavera

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Le Gimelline - Foto G. Starace©

Le Gimelline – Foto Starace ©

Massa Lubrense – Il primo 3-0 stagionale giunge nell’ultimo atto annuale. La Gimel  S.Agata trionfa 3-0 contro la VB Primavera. Pulcarelli in festa, in un match delicato. Le Avellinesi  si presentavano nel 2011, come diretta concorrente per la promozione in Serie C. Oggi parla la classifica. Le ragazze di coach Nica hanno le carte in regolare per portare a casa quei tre punti mancati troppo spesso in questa stagione.
Le due compagni si scaldano pian piano. La fast di Casa (7-6) lancia il vantaggio Gimel che si protrarrà fino alla fine del set. Un attacco e un muro di Aversa S. regalano il 24-19. È Marciano a chiudere 25-19.
Gimel determinata anche nel secondo parziale. Recupero con prodezza calcistica per Mastellone, cui segue il muro di Marciano, 9-5. L’ace della regista Aversa A. invoca il time-out tecnico, 12-8. Aversa S. attacca per il 14-12 e comincia una serie di battute che si conclude soltanto sul 22-13. Ci pensa Aversa C. a chiudere 25-14.
Partenza sottotono per le biancoblu nel terzo set: Primavera avanti 3-8. Tre ace di Aversa C. contribuiscono al recupero della Gimel, 8-10. Troppe imprecisioni per la compagine locale. Le avversarie colgono l’occasione al volo e costringono coach Nica al time-out 19-15. Un muro di Casa riporta 20-21. La tensione sale, le due compagni non lasciano la presa. L’Avella procede 24-22 e l’alllenatore biancoblu ricorre al secondo tempo di riposo. Scelta perseguita anche dal mister ospite, dopo l’attacco di Marciano del 24-23. Il martello numero 4 segna ancora due punti, 25-24. L’ultima parola è di Casa: suo l’ace che apre le danze per i festeggiamenti biancoblu, 24-26.
La prima parte della stagione termina con  una prestazione non perfetta, ma vincente. Le Gimelline hanno alzato la voce nei momenti salienti del match, a testimonianza del divario tra le due compagini.

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!