Le pagelle del Massa: Vinaccia e De Stefano da anema e core

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Prestazione di personalità per De Stefano (foto Sposito)

Prestazione di personalità per De Stefano (foto Sposito)

Le pagelle dell’undici costiero al termine del match contro l’Angri.

Iaccarino 5: Potrebbe fare di più sulla prima marcatura degli ospiti. Dà sempre l’impressione dell’insicurezza, ma passa il battesimo del fuoco.
Cantilena 6: Nel primo tempo va in difficoltà, cresce nella ripresa.
Siniscalchi 5: Non è lui. A sinistra o al centro partecipa alla banda del buco.
dal 10’st Iovino 6: Ci mette verve e sprint.
Cappiello 6.5: Quando entra Incoronato sono dolori, ma cerca di anticipo di limitare l’attaccante doriano. Grande grinta e sfiora la rete su calcio piazzato.
De Luca 5.5: Sbaglia tutto quello che c’è da sbagliare. Sente il peso di reggere il reparto da solo.
Cestaro 6.5: Secondo goal consecutivo in casa. Azione simile a quella che gli ha permesso di metter dentro il secondo goal in campionato. Polmoni e fisico al servizio della squadra.
dal 33’st De Gregorio sv.

Una prestazione da capitano per Vinaccia

Una prestazione da capitano per Vinaccia

De Stefano 7: Quando si cambia marcia il protagonista assoluto. Sulla corsia di sinistra si propone e prende iniziativa. Mette in campo tutta la personalità di cui è dotato. Doppio assist per i compagni.
Vinaccia 7: Da buon massese è l’anima della squadra. Non si arrende mai neppure quando i crampi gli impongono di arginare e frenare i bollenti spiriti.
Apuzzo 6: Da solo tiene botta contro due marpioni del calibro di Imparato e Braca. Peccato che un paio di giocate si rivelino errate.
Cacace 6.5: Nel primo tempo è pressoché inguardabile. Si trasforma nella ripresa quando mette a ferro e fuoco centrocampo e difesa grigio rossa.
Volpe 6: Potrebbe fare di più, ma per impegno e forza di volontà stacca la sufficienza.
dal 22’st Cuomo 6: Un gradito ritorno di peso e qualità per il centrocampo nero azzurro.
All.: Gargiulo 6.5: Parla quando ci sarebbe da urlare negli spogliatoi. Il Massa cambia faccia quando non ha nulla da perdere e riprende per i capelli un match che al 45mo era andato.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!