Volley U 17/M: Folgore ancora vincente

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

31157_103330723048802_2340633_nTerza vittoria consecutiva per la Folgore Massa, 3-0 ai danni del Volley World, nella terza giornata del campionato under 17 maschile. I biancoverdi partono forte, seppur con qualche errore di troppo. Acquistata maggiore lucidità in attacco, la compagine ospite è tenuta a debita distanza ed i massesi portano a casa il set 25-17.
Partenza razzo nel secondo parziale (13-2). Un ottimo lavoro in battuta e a muro consente al palleggiatore Mastellone di mantenere caldi tutti gli attaccanti biancoverdi, chiudendo così 25-11.
L’ultimo capitolo della giornata conferma la Folgore padrona del campo. Ottima la ricezione, ed il sipario cala sul 25-16. Dopo  le due farse di inizio stagione, con il Vesuvio Volley Club e il Caivano, i ragazzi di coach Giacobelli consolidano il primato in classifica. Capitan Mastellone  pone l’accento sulla buona prestazione,ma il suo sguardo è rivolto al futuro: “Buon incontro quello col Volley World, siamo riusciti finalmente a testare in maniera soddisfacente le nostre potenzialità tecniche e anche e soprattutto quelle riguardanti carisma e agonismo, contro una buona squadra che ci ha ftto lavorare duro in fase di attacco, viste le buone qualità difensive. C’è ancora molto da migliorare, difesa e continuità sulle azioni lunghe in primis, ma ritengo che oggi la squadra abbia disputato una buona gara, nonostante alcuni cali di concentrazione. Adesso ci concentriamo verso l’ostica trasferta di Ischia, con il carisma e la voglia di vincere elevati alla decima!”

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!