Serie C/F: niente poker per la Fortitudo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

1421634_10201963557322150_192801585_n

Niente poker per Capitan Balsamo e compagne che nella sfida esterna contro il Saviano, interrompono a tre la scia delle vittorie consecutive.

Una sfida nervosa, contro un avversario cinico e determinato: all’inizio le squadre cominciano a studiarsi e le fortitudine mostrano una marcia in più concludendo il primo quarto in vantaggio. Subito, però, arriva la riscossa delle padrone di casa che si portano addirittura sul +10 ma le risposte di De Rasis ed Acampora permettono alla squadra di restare in partita.
Dopo l’intervallo la gara si trasforma in una vera e propria guerra sul campo: la Fortitudo non cede alle continue provocazioni delle avversarie, ma non riesce a limitare i danni, il Saviano prende il volo e raggiunge quota + 12.
Il capitano incita le compagne di squadra e prova a concretizzare la rimonta che purtroppo si ferma sul -2, ostacolata dalla cattiveria e dal gioco duro imposto da una squadra che fa del possesso la sua arma migliore. Una buona manovra difensiva unita al gioco dei tiri liberi consente al Saviano di concludere la gara con un distacco di nove punti.

La Fortitudo, torna quindi a mani vuote ma potrà riscattarsi immediatamente nella prossima gara casalinga contro il Paestum. La classifica dice che non sarà un incontro facile ma il gruppo di coach Marino ha le giuste caratteristiche per fronteggiare al meglio le avversarie.

Serie C/F

Tigers Saviano – Fortitudo Sorrento  57-48 ( 9/12;21/13;15/3) Lombardo 8, De Rosa 4, Grimaldi 9, De Rasis 4, Acampora 14, Caneri 3, Balsamo 6, Coppola, Spano, Maresca, Cacace. All. Marino.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!