Fortitudo, ancora un successo firmato Under 17

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

 

1424463_10202053189242892_1742053812_n

Continua la scia di successi anche per la formazione Under 17 di coach Zurolo che in trasferta annienta i pari età dell’ Angioletti. Nonostante le assenze di Pollio e De Martino, il quintetto dei costieri, sotto la guida del “Man of the match” Boccanfuso, riesce ad imporsi senza troppe difficoltà sull’avversario che tiene banco soltanto per i primi due quarti.
Nel terzo periodo, infatti, la gara sfugge di mano ai padroni di casa che consentono ai costieri di prendere il largo. Il vantaggio gestito al meglio fino al suono della sirena, nonostante la timida reazione avversaria, consente alla squadra di arrivare alla sosta  soddisfatti del bel gruzzoletto di punti messo da parte.
Il campionato riprenderà il 19 dicembre contro il Torre Annunziata.

Campionato Under 17

G.B. Angioletti – Fortitudo BK Sorrento 39-52 (7-13 ;14-11; 5-15 ;13-13) Boccanfuso 21, Persico 10, Scopino 6, Sessa 5, Verdoliva 3, Gargiulo 2, D’ Esposito 2, Nunzet 2, Lubrano 1. All. Zurolo.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!