Fortitudo, Promo vince e centra l’en plein

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Foto di Raffaele Federico

Foto di Raffaele Federico

 

 

Il lavoro e l’impegno di società, allenatori ed atleti comincia a dare i suoi frutti e la Fortitudo Sorrento conclude una settimana più che soddisfacente dal punto di vista dei risultati. Partendo dall’ Under 19 e proseguendo prima con l’ Under 17 e poi con l’ Under 13, anche le due squadre “senior” contribuiscono ad arricchire il bottino e siglare un bell’ en plein.

A dare spettacolo sono stati i ragazzi della Promozione che, in una vera e propria lotta all’ultimo punto, hanno archiviato egregiamente il capitolo CUS Napoli.  Reduci dalla sconfitta esterna, i fortitudini dimostrano tanta grinta e motivazione che permettono di fronteggiare al meglio l’aggressività e la velocità del gioco imposto dagli avversari. Il risultato finale rispecchia a pieno l’immagine di un match dai ritmi altissimi: la squadra di casa, partita subito bene, colleziona un leggero vantaggio ma non riesce a prendere il largo. Nel secondo periodo gli ospiti non intendono mollare la presa e nonostante più volte Gargiulo e Rossi provino ad allungare, è sempre pronta la risposta avversaria che negli ultimi minuti si porta addirittura in vantaggio, ma un Esposito G. particolarmente in forma permette di andare all’intervallo lungo di nuovo in testa. Nella ripresa il Sorrento tenta lo stacco che riesce soltanto diversi minuti più tardi grazie alla coppia Esposito, autentica trascinatrice del gruppo, che firma in totale ben 35 centri e conquista addirittura il + 10. I ragazzi sanno che non basta e continuano a combattere, decisivi saranno i canestri di Montuori e Gargiulo che si oppongono alla rimonta partenopea. Al suono della sirena, la gara termina con il punteggio di 76-73 tra la gioia e la soddisfazione dei ragazzi, del coach Marino e della Presidentessa Stinga.

Campionato Promozione

Fortitudo Sorrento – CUS Napoli 76-73 (13-11 34-33 54-49) Esposito N. 15, Esposito G. 20, Somma 5, Montuori 11, Rossi 9, Celentano 2, Gargiulo G. 14, De Martino, Persico, Amato, Maresca n.d, Gargiulo M. n.d. All. Marino.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!