Sorrento – Martina 0-1, il tabellino e il film della gara

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

4SORRENTO – MARTINA 0-1

Marcatori: 5’ s.t. Aperi

SORRENTO: (4-3-3): Polizzi; Imparato (dal 16’ s.t. Coulibaly), Pisani, Villagatti, Caldore; Lettieri (dal 23’ s.t. Soudant), Danucci, Coppola; Canotto (dal 33’ s.t. Parodi), Improta, Maiorino. A disp: Miranda, Cavallaro, Lalli, Margarita. All: Chiappino.

MARTINA (3-4-1-2): Modesti; Nucera, De Lucia, Nonni; De Vita (dal 22’ s.t. Dispoto), Bilello (dal 18’ s.t. Belli), Gai, Salustri; Ilardi; Belleri (dal 33’ p.t. Aperi), Bozzi. A disp: Leuci, Memolla, Casciani, Pinto. All. Cimino (squalificato Bocchini).

Arbitro: Fabio Piscopo di Imperia (Mangino/Zanella)

Note: ammoniti: Belleri (M), Bilello (M), Lettieri (S), Pisani (S), Danucci (S) espulsi: al 43’ s.t. Danucci (S) e Chiappino (S) entrambi per proteste calci d’angolo: 8-0 recuperi: 2’ primo tempo, 6’ secondo tempo presenti circa 300 spettatori Prima della gara, osservato un minuto di raccoglimento in ricordo delle vittime dell’alluvione in Sardegna.

PRIMO TEMPO

1’ Cross dalla destra di Imparato, Coppola s’inserisce e colpisce di testa, ma fuori bersaglio.

4’ Punizione dai trenta metri di Gai, Polizzi blocca in due tempi.

9’ Coppola per Improta, il sinistro dell’attaccante rossonero finisce tra le braccia di Modesti.

13’ Tiro cross di Maiorino, Modesti interviene sul pallone peccando nella presa ma né Coppola né Improta riescono ad approfittarne.

25’ Maiorino dal fondo calcia col sinistro, la mira però è da rivedere ed il pallone si perde in fallo laterale.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

29’ Coppola scambia all’interno dell’area con Maiorino e prova il tiro cross col sinistro, Improta non ci arriva e il pallone si perde sul fondo.

32’ Tiro improvviso di Canotto, Modesti respinge ma sui piedi di Improta che da due passi tira addosso allo stesso estremo difensore ospite che, con l’aiuto di un difensore, sventa la minaccia.

35’ Ancora Canotto dai trenta metri, palla ampiamente a lato.

39’ Gol annullato al Sorrento: punizione calciata tesa da Maiorino in area, Improta si esibisce in una splendida rovesciata e chiama all’intervento Modesti, sulla ribattuta si fionda Canotto che di testa appoggia in rete ma per il primo assistente è fuorigioco. Sul capovolgimento di fronte, Bozzi calcia dall’interno dell’area di rigore, ma Polizzi blocca in presa bassa.

SECONDO TEMPO

5’ GOL MARTINA. Contropiede fulmineo del Martina: Gai dal cerchio di centrocampo trova il corridoio sulla destra per Bozzi che, lanciato in campo aperto e con la difesa rossonera schierata molto alta, serve Aperi il quale, solo e da due passi, insacca il più facile dei gol.

16’ Calcio d’angolo battuto da Maiorino, Pisani stacca bene ma sfiora solamente il pallone.

19’ Maiorino prova a servire Improta con un pallone aereo, l’attaccante rossonero si allunga ma non ci arriva.

24’ Batti e ribatti in area scaturito da un’uscita a vuoto di Modesti su calcio d’angolo battuto da Maiorino, alla fine ci prova Coppola a risolvere la matassa ma il suo tiro termina a lato.

27’ Cross dalla trequarti di Canotto, Improta prova la torsione ma spedisce alle stelle.

33’ Angolo di Maiorino, sul secondo palo stacca Coulibaly ma trova un difensore avversario a fare scudo e a mettere in angolo.

42’ Cross dalla sinistra di Caldore, buca la difesa pugliese, Pisani prova il tiro-cross ma nessuno arriva sul pallone.

51’ Nell’ultimo assalto rossonero sugli sviluppi dell’ennesimo angolo, Coppola rimette al centro ma Nonni anticipa all’ultimo istante Parodi pronto a calciare in rete.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!