Massa Lubrense – Cicciano: Il film della gara

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Cestaro_vscafatese_pollio

Una rete di Cestaro (foto Pollio) fa felice Gargiulo

Massa Lubrense – Cicciano 1-0

Massa Lubrense: Fiorentino sv, Cantilena 6, Apreda 6.5, Cappiello 6.5, De Luca 6, Cestaro 6.5, De Stefano 6, Vinaccia 6.5 (36’st Siniscalchi sv), Aiello 6 (43’st Iovino sv), Cacace 5.5, Volpe 6. A disp.: Iaccarino, Fiorentino S., De Maio, Chierchia, D’Auria. All.: Gargiulo 6.5.

Cicciano: De Riggi P. 6.5, Cavezza 5.5 (33’st Gallo sv), Biancardi 6, Tedesco 5.5 (1’st Montagnolo 5), Squitieri 5.5, Albertini 5, Salemme 6, Dell’Anno 5.5 (26’st Letterese sv), Apicella 5, Di Meo 5, Capuozzo 6. A disp.: Gaglione, De Riggi G., Cardone, D’Avanzo. All.: Galluccio 5.5.

Arbitro: sig. Panariello di Torre del Greco 5.

Marcatori: 6′ Cestaro (M)
Note: Spettatori 100 circa. Ammoniti: Di Meo, De Luca, Squitieri, Biancardi. Angoli: 8-0 per il Massa. Rec.: 1’pt, 4’st

Primo Tempo
6′ Massa in goal. Angolo di Cappiello, testa di Cestaro e palla che muore in rete nell’angolo lungo.
11′ Vinaccia serve Cacace, palla all’indietro per De Stefano che ci prova con il sinistro, parà a terra il portiere ospite.
24′ ancora Massa. Vinaccia recupera palla e serve Cacace, giocata del capitano, ma palla debole verso Aiello anticipato da Biancardi.
30′ Azione manovrata del Massa. de Stefano entra in area e serve Cacace la conclusione dal limite è centrale e il portiere bloccasse senza problemi.
Ammonito Di Meo (C)
39′ Ripartenza del Massa. Aniello  serve Cacace, assist al centro per Vinaccia, il centrocampista la tocca di precisione, ma la sfera termina sul fondo di un soffio.
Ammonito De Luca (M).
Recupero di un minuto.
Secondo Tempo
1′ dentro Montagnolo fuori Tedesco.
3′ Cacace entra in area e ci prova a giro. Il tiro esce sul fondo di un palmo.
Ammonito Squitieri.
12′ punizione di Volpe, De Riggi si salva con affanno.
13′ Salemme tenta la conclusione dai 20 metri, palla sul fondo.
18′ punizione di Di Meo, Fiorentino si distende e devia, Albertini calcia da posizione defilata e la sfera termina out.
26′ dentro Letterese, fuori Dell’Anno.
33′ Gallo per Cavezza.
36′ occasione per il Massa. Volpe va via ad Albertini e calcia. De Riggi si salva d’istinto.
36′ esce Vinaccia, entra Siniscalchi.
38′ conclusione di seconda su calcio piazzato, Cacace
impegna il portiere bianco rosso.
Ammonito Biancardi.
43′ dentro Iovino, fuori Aiello.
44′ punizione di Cappiello, il portiere devia con i pugni.
3 minuti di recupero.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!