2^ Categoria: al SGB il primo derby della stagione

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

sgb rsmIl San Giovanni Battista, si aggiudica il primo derby stagionale della penisola, di 2^ categoria, battendo il Real Massa  con il più classico dei punteggi. Sin dall’ inizio della partita i ragazzi di mister Rudy Vanacore, occupano stabilmente la metà campo avversaria rendendosi subito pericolosi dalle parti di Landolfi. Al 15′ è Checco Apuzzo, che con un magistrale calcio di punizione dal limite porta in vantaggio i rosso-blu, concretizzando il buon inizio dei massaquanesi. Nonostante il vantaggio, il canovaccio del match non cambia, con il SGB che impone il proprio ritmo all’incontro: al 30′ il direttore di gara , Giordano di Pomigliano d’ Arco, assegna un ineccepibile penalty ai locali, ben trasformato da Gianfranco Caccioppoli.
Nella ripresa il Real Massa reagisce, ma in modo sterile, impensierendo raramente Nicola D’Urso, sempre e comunque attento e puntuale a difesa della propria porta. L’ incontro si fa sempre più nervoso, tanto che al 75′ Caccioppoli viene espulso per doppia ammonizione. Mister Cacace, tenta di raddrizzare la partita, rafforzando il reparto offensivo della propria squadra con l’ innesto di Liguori e successivamente di Ruocco e Manzo, ma il risultato resta inchiodato sul 2-0, nonostante il forcing finale dei rossoneri.

Francesco (Checco) Apuzzo

Francesco (Checco) Apuzzo, autore della prima rete

Prima meritata vittoria della squadra capitanata da Giampaolo Guida, che dimostra,dopo un balbettante avvio di stagione, finalmente il proprio carattere, giocando un’ ottima partita contro un Real Massa, apparso non all’altezza delle ultime uscite.

Campionato Reg. 2^ Categoria girone F

  San Giovanni Battista – Real Massa Lubrense   2-0

 

 

SAN GIOVANNI BATTISTA: D’Urso, Starace, Parlato, Di Paola, Cioffi C., Guida, Cioffi G. (65′ Iaccarino), Esposito, Apuzzo, Caccioppoli, Caso L. – A disp.: Staiano, Caso C., De Simone, Coppola – All. Vanacore
REAL MASSA: Landolfi, Mastellone, Zapparella, Gelzo (55′ Ruocco), Aprea, Ferraro (85′ Manzo), Egro, Di Maio, Staiano, Mosca, Calabrese (46′ Liguori) – A disp.: D’Alessio, Galano, Savino, De Gregorio – All. Cacace

Arbitro: Giordano di Pomigliano d’Arco
Reti: 15′ Apuzzo, 30′ Caccioppoli (SGB)
Espulsi: 70′ Caccioppoli (SGB)

® riproduzione riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!