Ping-Pong: Unvs corsara a Pontecagnano

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

TeamUnvsTorna alla vittoria l’Unvs in D1 dopo la battuta d’arresto in casa della corazzata Cava de Tirreni.
I costieri erano impegnati ancora fuori casa con l’ostico Pontecagnano. La partita inzia male perchè Marco De Simone perde il primo match con Casaburi e si è sotto per 1-0. Marzuillo ristabilisce la parità battendo D’auria ma il potecagnano allunga perchè Di Martino batte Pane. Nel successivo incontro tocca ancora a Marzuillo ristabilire la parità battendo per 3/1 Casaburi. Nel quinto match De Simone ingrana la quarta e opera il sorpasso in favore dei costieri il giovane atleta metese batte il jolly avversario per 3/1. LE emozioni non sono finite perché tocca a Gianni Pane il quale va completamente in bambola di fronte al puntinaro D’auria e perde per 3/1. tre pari e tutto da rifare. Ci deve pensare di nuovo Marzuillo, il pongista sorrentino gioca, si impone e vince contro il jolly avversario Di Martino. Unvs di nuovo avanti. Tocca a Pane giocare contro l’impegnativo Casaburi. Succede quello che non ti aspetti. il giocatore penisulare scende in campo tranquillo e in scioltezza si impone con un netto 3/0 e porta a quota cinque i punti dell’Unvs. parita chiusa e si rimane al secondo posto.

Nella serie C Nazionale non riesce ad ingranare la marcia giusta la Sorrento Sport. I costieri orfani per infortunio di Cadolini e vanno ko anche contro la Sant’Espedito. Il parziale è di 5-2 in favore degli avversari contro cui de Simone realizza i due punti.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!