Slalom Sorrento-Sant’Agata: Vince Venanzio

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

salvenanzioRuote fumanti, scodate e adrenalina a gogo per le grandi firme dell’automobilismo campano e non a Sorrento.
Nella nona edizione dello slalom “Sorrento-Sant’Agata” a festeggiare è Salvatore Venanzio.
Il driver costiero detta legge dall’inizio alla fine, piazza una piccola vendetta ai danni del neo campione italiano Fabio Emanuele e sale sul gradino più alto del podio.
La gara valida per il Trofeo d’Italia Coppa Csai 5ª Zona è stata organizzata dalla scuderia Rombo Team di Napoli con la collaborazione degli enti locali di Sorrento e Massa Lubrense.
Una stagione di grande intensità quella di Venanzio che sul nastro d’asfalto che collega Sorrento alla frazione massese di Sant’Agata sui due Golfi ha tirato allo stremo la sua Radical.
Contro le più performanti Osella di Emnuele e Vinaccia è stata battaglia. In seconda piazza ha chiuso il pilota di Piano di Sorrento Sebastiano Castellano.
Una gara che Venanzio ha condotto in crescendo. Infatti, nel corso della prima manche il driver sorrentino era giù dal podio.
L’asfalto reso viscido dall’umidità che lungo l’arteria costiera non manca mai ha reso vibranti le prime salite, poi lentamente con il miglioramento delle condizioni le auto sono diventate più performanti e aggrappate all’asfalto.
La condotta di gara di Venanzio è stata da manuale.
Ha preso prima coscienza della situazione per poi dare fondo all’acceleratore e chiudere la querelle con due stratch nelle ultime due salite.
Le hanno tentate Castellano ed Emanuele per mettere in dubbio il successo di Venanzio che, seppur primo nel corso dell’ultima salita, ha abbassato ulteriormente il tempo fatto registrare nella precedente manche.
Quarto posto per il quattro volte campione italiano Luigi Vinaccia, mentre alla seconda uscita stagionale il giovane costiero Antonino Sbaratta chiude al sesto posto nella generale e primo nella classe Sps1.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!