Ginnastica Sorrento, centrato l’obiettivo della fase interregionale in serie B

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Altra domenica ricca di emozioni e soddisfazioni al “Country Sport” di Avellino per le ragazze dell’ A.S.D. Ginnastica Sorrento.

Alla seconda prova  di Serie B è stato centrato il  primo obiettivo:  la qualificazione alla fase interregionale.  Ad ottenere questo grande risultato, la squadra composta da Lorenza Gargiulo al corpo libero, Elena Chiavazzo alla fune, Fiorella Iaccarino al cerchio e  al nastro e Maria Novella Iaccarino con palla e clavette, le quali, con un ottimo terzo posto nella classifica di giornata, migliorano il punteggio della prima sessione di gara e ottengono la qualificazione senza ripescaggi.

Dopo la gara di serie b si è tenuta anche la seconda prova del torneo regionale “allieve”, dove le giovani atlete appartenenti alla seconda fascia,  hanno ottenuto tutti i primi posti in palio, portando a casa un podio interamente dedicato alla  ginnastica Sorrento.

Di seguito le ragazze premiate: Lorenza Gargiulo, che mantiene il primo posto della prima giornata, così come Annalisa Santangelo, che conferma il suo terzo posto migliorando anche il punteggio. Tra le due si inserisce l’altra sorrentina Taya Coppola con una spettacolare gara di rimonta, dopo gli errori commessi nella  prima  giornata.

Sempre in seconda fascia ottimi piazzamenti anche per Alessia Coppola  che arriva ottava, Emanuela Marulo diciottesima e Martina Attardi ventiseiesima, in una gara molto dura, composta da 37 ginnaste in gara.

Nella gara dei collettivi, è stato confermato il primo posto, già ottenuto nella prima giornata nella gara individuale.  In prima fascia si conferma Giorgia Chiavazzo arrivata prima su 23 ginnaste. 

Buoni anche i debutti per le “new entry” in prima fascia:  Diana Mancusi si è posizionata decima, Martina Senise diciottesima ed, infine, Denise Russo diciannovesima.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!